Il Diavolo si innamora del 2020 in uno spot di Ryan Reynolds [VIDEO]

Ryan Reynolds ha prodotto un geniale spot per l'app di incontri Match.com nel quale il diavolo si innamora della personificazione del 2020

ryan reyndols, match made in hell
Credits: YouTube/atch Made in Hell/ Ryan Reynolds
Condividi l'articolo

Match.com è un app d’incontri, tra le più utilizzate in circolazione il cui testimonial è niente meno che Ryan Reynolds, istrionico interprete canadese, volto del supereroe Marvel Deadpool.

In un nuovo geniale spot prodotto dall’attore il diavolo, interpretato da Aaron Reed si innamora della personificazione femminile del 2020, il cui volto è quello dell’attrice Natalie Roy.

Sulle note del brano Love Story di Taylor Swift, la cui voce dolcissima va in perfetta opposizione con la desolazione del mondo attuale, vediamo i due innamorati iniziare la loro vita insieme tra palestre e cinema vuoti e la caccia alla carte igienica.

Lo spot è una perfetta rappresentazione di questo anno disgraziato nel quale anche lo stesso Ryan Reynolds ha visto il suo film Free Guy venire rimandato esattamente come decine e decine di prodotti bruscamente interrotti a causa della pandemia da Covid-19.

Alla fine del video, appare lo slogan che recita Fa del 2020 il tuo anno che, tra le fiamme dell’Inferno si tramuta in 2021. Ovviamente il tutto risulta essere un ironico dovuto alla situazione attuale e un augurio che con l’anno che verrà la situazione possa migliorare.

LEGGI ANCHE:  Ryan Reynolds viene scambiato per un altro attore, la sua insolita reazione

Vi ricordiamo che visto l’incombenza del periodo natalizio, Ryan Reynolds ha subito le critiche di Chris Columbus, regista del cult Mamma ho perso l’aereo in quanto l’attore ha in progetto il reboot del film che fece la fortuna di Macaulay Culkin (qui i dettagli).

Continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook Ufficiale LaScimmiaPensa.com per altre news, recensioni e approfondimenti sul mondo del cinema e delle serie tv!