Gli 8 Migliori Sequel Horror della storia del Cinema [LISTA]

Otto film all'altezza dell'originale se non addirittura superiore. Ecco i migliori sequel horror di sempre.

Condividi l'articolo

Nightmare 3 – I Guerrieri Del Sogno, Chuck Russell, 1987

nightmare, sequel,

Tra i franchise slasher più longevi, c’è sicuramente quello dedicato al temibile Freddy Kruger. Otto film più uno spin-off crossover che non sempre hanno mantenuto la brillantezza dell’originale diretto da Craven.

Tuttavia, tra i tanti spicca sicuramente questo terzo capitolo che dà al film una deriva meno seriosa e più teen. Comunque ampiamente apprezzabile nel suo tentativo di innovazione, soprattutto visti gli altri che ne seguirono.

Hellbound: Hellraiser II – Prigionieri dell’Inferno, Tony Randel, 1988

hellraiser II

La creatura ideata dal genio di Clive Barker passa in altre mani, altrettanto capaci di dirigere una storia molto interessante. Si prosegue con i cenobiti, inseriti in un contesto dove regna la follia. La protagonista è sempre Kristy, sfortunatamente rinchiusa in un ospedale psichiatrico dopo gli eventi del primo film. Il maledetto cubo per continua a perseguitarla e con esso anche la sua matrigna Julia. L’intera sequenza finale lascia ancora di stucco dopo anni.

LEGGI ANCHE:  V per Vendetta, sequel? Natalie Portman ci sta!

The Human Centipede 2 (Full Sequence), Tom Six, 2011

the human centipede 2

Un film che possiamo definire metacinematografico, soprattutto grazie all’autocitazionismo del folle regista. La storia racconta di un uomo ossessionato dal film, al punto da voler ricreare davvero un millepiedi umano.

L’uso del bianco e nero rende ancora più soffocante un’idea già malata di base, così come la quasi assenza di dialoghi. Un film tanto geniale quanto claustrofobico, tra i migliori sequel horror di sempre, non che tra i film più estremi mai fatti.

La Casa 2, Sam Raimi, 1987

 

la casa 2, migliori sequel horror,

Quantomeno doveroso menzionare il film di Sam Raimi, sebbene sia necessario fare alcune specifiche giacché La Casa 2 può essere considerato anche un remake del primo ma con un budget superiore e qualche cambiamento.

Se infatti ne La Casa, Ash si trovava con i suoi amici, qui l’iconico protagonista ritorna con la sua ragazza. Ad attenderli, il sempre amato Necronomicon con un magnetofono che evocherà il maligno. Il resto è storia. Un meraviglioso film di raccordo per quello che forse sarà il capolavoro di Raimi, L’Armata delle Tenebre, terzo capitolo di una saga meravigliosa.

LEGGI ANCHE:  Joker, Phoenix vuole il sequel e ha delle brillanti idee per i poster

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!