50 Cent: il clamoroso voltafaccia anti-Trump

A quanto pare, dopo il risultato delle elezioni 50 Cent sembra proprio aver cambiato idea su Donald Trump

50 Cent
Credits: The Late Show with Stephen Colbert / YouTube; The Tonight Show Starring Jimmy Fallon / YouTube
Condividi l'articolo

Con la sconfitta di Donald Trump, 50 Cent sembra aver cambiato idea su di lui

Non troppi giorni fa 50 Cent era stato uno dei pochi artisti a dichiarare il proprio sostegno per Donald Trump in occasione delle imminenti elezioni. Il motivo? Non gradiva particolarmente il piano tasse preparato da Biden. E aveva quindi annunciato sui social la sua intenzione di votare appunto per Trump.

Certo qualcuno dirà che potrebbe essersi trattato solo di una “sparata”. Possibile, ma resta il fatto che 50 Cent è e rimane una delle figure più importanti del panorama rap americano ed è perciò influente almeno tanto quanto il suo mentore Eminem. Al quale, del resto, molti attribuiscono la vittoria di Biden in Michigan.

Che quindi 50 Cent abbia accordato la sua “simpatia” a Trump di fronte ad un’unica perplessità e, sembra, sull’impeto del momento, è già cosa di per sé da non prendere alla leggera. Ma ora che pare avere completamente cambiato idea, si inizia a sfiorare il ridicolo e anche un po’ la farsa.

Ora, per 50 Cent, Trump andrà in prigione

Quando il vento, potremmo dire, ha iniziato a cambiare, attorno al 6 novembre (mentre Biden sorpassava cioè Trump in uno stato dopo l’altro), 50 Cent ha condiviso alcuni Tweet abbastanza espliciti. Contro Trump. Ne potete vedere uno qui sopra, e uno in fondo all’articolo.

LEGGI ANCHE:  Krist Novoselic difende i Nickelback: "Li amo"

“Ragazzi ne faranno passare un bel po’ a Trump, andrà in prigione. Avete mai sentito un presidente che chiede di smettere di contare i fottuti voti?” dice Fiddy su Twitter, riferendosi alle poco sportive reazioni che Trump ha avuto e sta avendo di fronte al risultato delle elezioni.

In un altro Tweet condivide (in lossy) una copertina del Time con una foto di Trump che esce dalla pagina e le parole “to go” (time to go) in aggiunta. Insomma, il cambio di vedute è evidente. Vogliamo farla passare, a 50 Cent, come una momentanea svista, una deviazione? O è proprio lui che è abituato a cambiare idea spesso?

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia Sente, la Scimmia fa.