Avatar 2: le riprese sono terminate, parola di James Cameron

Durante una chiacchierata con Arnold Schwarzenegger, James Cameron ha rivelato di aver terminato le riprese del secondo capitolo di Avatar

CGI nel cinema
Condividi l'articolo

Sono oramai molti anni che si attende l’arrivo di Avatar 2, sequel del successo planetario di James Cameron del 2009, rimasto per molti anni il più grande successo della storia del cinema al box office. La data in cui potremo tornare su Pandora si sta finalmente avvicinando.

A rivelarlo è stato lo stesso regista che, in una chiacchierata fatta con l’amico Arnold Schwarzenegger per promuovere il Vertice mondiale austriaco del 2020, ha rivelato che le riprese sono terminate e che il film arriverà nelle sale nel 2022, come annunciato qualche tempo fa (qui i dettagli).

Beh, il COVID ci ha colpito come ha colpito tutti – ha spiegato Cameron. Abbiamo perso circa quattro mesi e mezzo di produzione. Di conseguenza, abbiamo previsto un altro anno intero per il rilascio nel dicembre del 2022. È già stato annunciato.

 Questo non significa che ho un anno in più per finire il film, perché il giorno in cui consegneremo Avatar 2 inizieremo a lavorare per finire Avatar 3. Quindi, al momento, siamo a girare in Nuova Zelanda. Stiamo girando il resto del live action. Ci resta circa il dieci per cento. 

Siamo completi al cento per cento su Avatar 2 e siamo al novantacinque per cento completi su Avatar 3. Quindi siamo molto fortunati perché abbiamo scelto questo come nostro sito di produzione anni fa 

Vi ricordiamo che il progetto di James Cameron prevede ben 4 sequel di Avatar, per un costo totale di oltre un miliardo di dollari. I film dovrebbero uscire con una separazione di circa due anni l’uno dall’altro. Tuttavia, vista il momento, la situazione è molto incerta. Vi terremo aggiornati.

LEGGI ANCHE:  The Predator: Shane Black dirige il ritorno della saga

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia pensa, la Scimmia fa per altre news, aggiornamenti, approfondimenti e recensioni.