Thor Love and Thunder non sarà l’ultimo film Marvel di Chris Hemsworth

Chris Hemsworth non è pronto ad appendere il martello al chiodo

Thor

Chris Hemsworth non ha chiuso con l’MCU: Thor Love and Thunder non sarà il suo ultimo film con la Marvel

Buone notizie: Chris Hemsworth non appenderà il martello al chiodo dopo il prossimo film di Thor. L’attore, scherzando, ha detto che avendo 1500 anni Thor è ancora troppo giovane per ritirarsi. E quindi il prossimo film sul supereroe Marvel non sarà l’ultimo da lui interpretato.

Il film in questione si intitola Thor: Love and Thunder e sarà diretto da Taika Waititi, che già aveva diretto Thor: Ragnarok. Il primo film dedicato a questo personaggio e già con Hemsworth come protagonista risale al 2011, mentre il prossimo sarà il quarto, senza contare l’apparizione del personaggio nei film degli Avengers.

Nel film tornerà anche Natalie Portman interpretando il personaggio di Jane Foster. Dopo lunghi rinvii le riprese dovrebbero finalmente iniziare in Australia, non appena la Portman terminerà la sua quarantena obbligatoria. Del film si sa anche che Christian Bale interpreterà il villain, ancora senza nome.

Parlando con il magazine polacco Elle Man, Hemsworth ha risposto alla domanda che indagava su un suo possibile ritiro dai panni del personaggio, dato che nella continuity dei comics è Jane Foster ad assumere il “ruolo” di Thor e ad unirsi agli Avengers. Quindi ci si dovrebbe aspettare che avvenga lo stesso nei film.

“Sei pazzo?” ha risposto Hemsworth al giornalista che lo intervistava “Non mi ritiro. Thor è troppo giovane per questo. Ha solo 1500 anni. Questo non è certamente il film nel quale dico arrivederci a questo brand. Almeno, spero di no“. Una rassicurazione che rincuorerà molti fan.

C’è nel frattempo un dibattito importante sulla possibilità che nel nuovo film ricompaia l’ormai famoso “Fat Thor” e di conseguenza ci si domanda quando nella timeline MCU Thor: Love and Thunder sarà collocabile. Per saperlo dovremo aspettare ancora, ma la presenza di Chris Hemsworth è già una garanzia.

Fonte: Screen Rant

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia pensa, la Scimmia fa.