Robert Downey Jr. dice definitivamente addio alla Marvel: “È tutto finito”

Durante un recente podcast, Robert Downey Jr. è tornato a parlare della possibilità di tornare a vestire i panni di Iron Man, gelando i fan

Robert Downey Jr

Robert Downey Jr. è stato per molti anni il volto del Marvel Cinematic Universe. Il personaggio da lui interpretato, Iron Man, è divenuto il simbolo del progetto, partito proprio col primo film dedicato a Tony Stark e terminato lo scorso anno con Avengers:Endgame.

Al termine di quest’ultima pellicola Iron Man si sacrifica, morendo per salvare il mondo da Thanos. Tuttavia i milioni di fan dell’Universo Marvel, vorrebbero ancora vederlo indossare l’armatura in un modo o nell’altro.

A spegnere qualsiasi tipo di entusiasmo sul nascere è stato però lo stesso attore. Robert Downey Jr. (qui il suo video ricordo di Chadwick Boseman) è stato difatti nei giorni scorsi ospite del podcast Smartless con Jason Bateman, Sean Hayes e Will Arnett.

Uno degli argomenti trattati ha riguardato proprio l’esperienza dell’attore con il mondo Marvel e una domanda non poteva che vertere sulla possibilità di rivederlo di nuovo nell’MCU.

Quello è un capitolo definitivamente chiuso – ha risposto l’attore, gelando i molti fan ancora speranzosi

Tuttavia c’è la concreta possibilità di vederlo ancora una volta, seppur per pochissimo tempo, rivestire i panni del genio, miliardario, playboy, filantropo.

Iron Man potrebbe infatti fare un piccolo cameo durante Black Widow, uno dei prossimi film dell’MCU che si concerterà sulle origini di Vedova Nera, personaggio interpretato da Scarlett Johansson.

Inoltre Downey Jr. darà la voce ad Iron Man nella serie animata Marvel What if…? uno dei prossimi progetti della casa che fu di Stan Lee (qui i dettagli).

Che ne pensate di queste dichiarazioni? Storia definitamente chiusa?

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com