Billie Joe Armstrong implora di votare Biden contro Trump

La posizione di Billie Joe Armstrong è chiara

Billie Joe Armtrong
Billie Joe Armtrong nel video "Oh Yeah" dei Green Day. Credits: Green Day / YouTube
Condividi l'articolo

Billie Joe Armstrong sostiene Joe Biden e mette in guardia tutti da Donald Trump: “Se ne deve andare”

Mancano ormai un paio di mesi alle elezioni americane del 2020 e tutti stanno prendendo posizione da una parte o dall’altra. Tra questi anche Billie Joe Armstrong, cantante e chitarrista storico dei Green Day. Anche se la sua posizione è prevedibile, essendo la band sempre stata schierata a sinistra.

Nel caso comunque qualcuno dubitasse del suo schieramento, Billie Joe ha fatto un bel post lungo ed esauriente su Instagram sulla sua intenzione di voto (qui sotto, seguite il link). Il cantante invita tutti a registrarsi per votare e chiude il suo messaggio con l’hashtag #notrumpnokkknofascistsusa. Abbastanza chiaro.

Ecco che cosa dice: “Sono bello sveglio in America. Questo è stato l’anno più imprevisto della nostra vita. Una pandemia. Rivolte razziali. Come dice la canzone: Wake Me Up When September Ends. Imploro chiunque di svegliarsi e registrarsi per votare. Sono a cuore pieno a sostegno di Joe Biden come presidente”.

“Questa è una emergenza nazionale”

Con un’abbondanza di caps lock Billie Joe prosegue asserendo di sostenere appieno anche la candidatura di Kamala Harris come vice-presidente, e di non avere il minimo dubbio sulla coppia Biden/Harris. “Trump deve andarsene” dice “L’America non si può permettere altri quattro anni di Trump in carica”.

LEGGI ANCHE:  Krist Novoselic chiarisce: "Non supporto il fascismo"

“La nostra democrazia è in pericolo. La nostra Terra è in pericolo. Abbiamo bisogno di assistenza sanitaria per tutti. Di giustizia. Di pace. Abbiamo bisogno di una riforma della polizia. Se avete 18 anni o più vi prego, registratevi per votare. Questo è urgente. Questa è un’emergenza nazionale“.

Le elezioni per eleggere il nuovo Presidente degli Stati Uniti si terranno il 3 novembre 2020 e a causa della pandemia a gran parte dei votanti è stato consigliato di esprimere il proprio voto via posta. Data la situazione particolarmente critica di questa annata, si guarda al risultato dell’elezione da più parti con particolare interesse.

Fonte: New Musical Express

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.