Mulan: esercente furioso distrugge il cartonato con una mazza [VIDEO]

Mulan viene tolto dai cinema e l'esercente francese dà di matto

Mulan

Mulan andrà su Disney+ e quindi il cartonato pubblicitario non serve più!

Un esercente cinematografico francese ha sfogato le sue frustrazioni su un cartonato promozionale di Mulan, dopo che è stato annunciato che il film sarebbe finito su Disney+ invece che nelle sale.

Disney ha annunciato all’inizio di questa settimana che il film, a lungo rimandato, sarà disponibile in streaming negli Stati Uniti ad un prezzo maggiorato il mese prossimo, lasciando i cinema ancora senza novità. Anche se i proprietari dei cinema non sono contenti di questa decisione, ciò ha fatto aumentare le azioni Disney, che erano precedentemente scese nell’ultimo trimestre.

In un nuovo video, il proprietario di un cinema indipendente francese Gerard Lemoine mostra come distruggere brutalmente con una mazza uno standee promozionale di Mulan:

“Facciamo davvero un enorme sforzo per rimanere aperti in questo momento. Perdendo Mulan, abbiamo perso la possibilità di offrire al nostro pubblico un film a lungo atteso che ci avrebbe aiutato dopo queste dure settimane”, dice Lemoine.

L’industria cinematografica rischia di perdere quasi 31 miliardi di dollari quest’anno, quindi sta cercando ogni possibilità di fare incassi al box-office. Mulan, insieme a Tenet di Christopher Nolan, erano destinati ad essere i film della rinascita, ma tutto viene continuamente rimandato.

Non c’è ancora una data di uscita italiana per Mulan.

Per Tenet, invece, la data di uscita nei cinema italiani è stata fissata per il 26 agosto da Warner Bros. che distribuisce il film di Christopher Nolan (QUI potete leggere le prime reazioni al film di Nolan).

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia pensa, la Scimmia fa.