Breaking Bad è la miglior serie degli anni 2000 secondi LADbible

Dopo un sondaggio fatto su Twitter tra gli utenti di LADbible, Breaking Bad ha vinto il titolo come miglior serie creata nel XXI secolo

metanfetamina breaking bad Vince Gilligan

LADbible ha chiesto su Twitter ai propri followers di scegliere il miglior prodotto seriale prodotto nel XXI secolo. A spuntarla è stata Breaking Bad che ha superato una semifinale dove ha battagliato con altre tre avversarie e, successivamente, uno scontro finale secco contro un’altra seria pretendente al titolo, Game of Thrones. Continuano dunque i sondaggi che varie piattaforme e siti stanno facendo tra i loro iscritti per eleggere le migliori serie in determinati contesti. Vi avevamo già parlato di quelli lanciati da Rotten Tomateoes per far decidere agli utenti quale siano le migliori serie Netflix ed HBO.

Come potete vedere dai grafici riportati dall’account Twitter di LADbible, Breaking Bad ha avuto vita abbastanza facile nella semifinale, ottenendo poco più della metà dei 9144 voti totali e superando Peaky Blinder, Stranger Things e Mad Men. Sul fil di lana invece la vittoria per Jon Snow e compagni che hanno battuto di soli 14 punti percentuali The Office, intesa come unione sia della versione americana che di quella britannica.

La finale invece è stata davvero al cardiopalma con Breaking Bad che ha ottenuto il 50,8% degli 11429 voti totali contro il 49,2 di Game of Thrones, strappando davvero di un niente la vittoria. Come potete notare in questi grafici ci sono grandi assenti come Sherlock e, soprattutto, I Soprano. Tuttavia per quel che riguarda Tony, Silvio & Co. la spiegazione va trovata nell’anno di uscita della prima stagione. Infatti I Soprano hanno avuto la loro nascita nel 1999 e dunque non hanno potuto gareggiare al titolo.

Che ne pensate? Siete d’accordo?

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!