“Ho preso il muro fratellì”: il meme del momento

Una bella infrazione e un incidente divertente. Poteva andare peggio.

Ho preso il muro fratellì
Frame da YouTube

L’improvviso tormentone che sta conquistando il web: “Ho preso il muro fratellì” è virale

Tutto accade a Roma (come si può facilmente intuire dalla cadenza): il protagonista del video, in origine una diretta Instagram, è il rapper Esak, che già da un po’ si è tradotto in influencer, con il nome di 1727. Contenuti di livello, naturalmente, impegnativi, come questo nel quale il ragazzo si riprende mentre sfreccia a velocità inusitata per le strade di Ponte Galeria / Magliana Vecchia. Guida a 110 km/h ma con la terza marcia, e fa la cronaca in tempo reale delle proprie abilità al volante.

Visualizza questo post su Instagram

Non ci sono problemi

Un post condiviso da ⭐️OFFICIAL1727WORLDSTAR⭐️ (@1727wrldstar) in data:

Abilità però prontamente scongiurate quando, per colpa di una curva presa malissimo, l’auto striscia contro il muro, e il regista del video è costretto a fermarsi. Ed ecco quindi la già celebre frase, ripetuta non una ma molteplici volte: “Ho preso er muro fratellì, ho sfonnato er muro fratellì”. Scende dall’auto e riprende i numerosi graffi che ora decorano il paraurti della sua Chevrolet Aveo. “Oggi doveva annà così, fratellì”, commenta, seppure infuriato, e ancora ripete “Ho preso er muro nun ce stanno problemi, fratellì”. Tutto bellissimo.

Fonte: Roma Today

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia pensa, la Scimmia fa.