Brad Pitt svela la sua rara malattia “Non riconosco i volti delle persone”

Ecco di che cosa soffre l'attore premio Oscar

Brad Pitt
Brad Pitt in C'era una volta a... Hollywood
Condividi l'articolo

Brad Pitt ha la prosopagnosia, un raro deficit percettivo del sistema nervoso

La prosopagnosia, la malattia di cui soffre Brad Pitt, è un deficit percettivo del sistema nervoso, che fa sì che chi ne soffre faccia fatica a distinguere un volto dall’altro. Il difetto può essere ereditario, ma si può anche sviluppare man mano. Un problema importante, visto il lavoro che l’attore svolge, e che molto spesso lo ha portato a passare per arrogante e altero. Oggi Pitt ha deciso di svelare la sua condizione, a colleghi e fan, anche per smentire questa sua nomea negativa.

Leggi anche: Oscar 2020 – Brad Pitt vince e ringrazia Leonardo DiCaprio

Da specificare che per la prosopagnosia non esistono cure definitive, ma solo terapie di focalizzazione della vista, che posso quindi calmierarne gli effetti ma non porvi rimedio in via permanente. Una condizione da sopportare più che da combattere quindi, e che non deve per niente rendere facile un lavoro come il suo. In ogni caso, se un collega attore o regista, da oggi in poi, si vedrà mancare il saluto da parte di Brad Pitt, almeno saprà il perché.

LEGGI ANCHE:  Brad Pitt:"Bradley Cooper mi ha salvato dall'alcol, sono sobrio grazie a lui"

Fonte: Yeslife

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia pensa, la Scimmia fa.