The Haunting of Bly Manor, terminate le riprese [UFFICIALE]

Su Twitter, Mike Flanagan ha annunciato di aver terminato le riprese di The Haunting of Bly Manor, seguito della serie antologica Hill House

Hill House
HIll House di Mike Flanagan

Le riprese della seconda stagione di The Haunting of Hill House, la serie Horror antologica scritta e diretta da Mike Flanagan, sono ufficialmente concluse. Ad annunciarlo è stato su Twitter lo stesso regista, in un post nel quale ha voluto ringraziare tutta la sua crew e tutti coloro che hanno reso possibile la riuscita di questo lavoro.

Questa seconda stagione, che avrà come titolo The Haunting of Bly Manor, sarà ispirato a diversi racconti dello scrittore Henry James, tra i quali Il giro di vite. Come lo stesso Flanagan aveva spiegato

Il giro di vite è solo una delle decine di storie che racconteremo in questa serie. Le opere di Henry James sono tutte collegate tematicamente. Penso che Il giro di vite sia la spina dorsale di questa stagione, la linea che ci porta dall’inizio alla fine. Ma abbiamo anche preso spunto da The Jolly Corner e The Romance of Certain Old Clothes, e da tante altre fantastiche storie di fantasmi che la gente non ha mai visto prima  riprodotte sullo schermo

A differenza di quanto fatto per la prima stagione, Flanagan non dirigerà ogni episodio di questo nuovo progetto, ma dividerà l’onere con altri registi: Ciaran Foy, Liam Gavin, Yolande Ramke, Ben Howling e Axelle Carolyn. Nel cast invece sono stati confermati Victoria Pedretti, Oliver Jackson Cohen, Kate Siegel, e Henry Thomas, già visti nella prima stagione, andata in onda in esclusiva su Netflix.

Cosa vi aspettate da questo The Haunting of Bly Manor?

Leggi anche:

Hill House 2 è pronto, ora Mike Flanagan punta a Midnight Mass

Continuate a seguirci su LaScimmiapensa.com per nuovi approfondimenti e non solo.