Peaky Blinders, la sesta stagione prende vita ufficialmente [FOTO]

Inizia il conto alla rovescia per la sesta stagione di Peaky Blinders.

peaky blinders
I Peaky Blinders

Al via la pre-produzione dell’attesissima sesta stagione di Peaky Blinders. A renderlo ufficiale, un post sui canali social ufficiali della serie creata da Steven Knight e con Cillian Murphy come protagonista. Nessuna indiscrezione sulla trama al di fuori del titolo del primo episodio che sarà Black Day, giorno nero.

Avevamo lasciato i Peaky Blinders nel mondo della politica di Birmingham, con l’arrivo del pericoloso Oswald Mosley, facinoroso fascista il cui braccio armato è composto dai Billie Boys, capeggiati da Jimmy McCavern. Rancore, risentimenti e vendetta hanno caratterizzato tutta la stagione, che veda la sua forza proprio nei costanti colpi di scena.

Leggi anche: la recensione della quinta stagione

Stavolta però qualcosa è andato storto e Mosley non ha fatto la fine sperata. Anzi. Il cliffangher di fine stagione ha lasciato spiazzati moltissimi spettatori, a differenza del plot twist della quarta stagione, con un fantastico Adrian Brody come antagonista nei panni del mafiooso italo-americano Luca Changretta.

Alcune indiscrezioni non confermate parlano di uno spostamento dei Peaky Blinders in quel di Manchester. Difficile intuire i motivi, se legati alla trama scritta da Knight o se più semplicemente per motivi logistici legati ai set.

Intanto, come recita il post, inizia il coutdown per la sesta stagione. Restiamo in trepidante attesa per altre notizie, tra cui la data ufficiale della release su Netflix. La certezza è che Thomas Shelby sta tornando, per ordine dei Peaky Blinders.

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!