Morto Terry Jones, addio allo storico membro dei Monty Python

Il celebre comico aveva 77 anni.

Terry Jones morto

È morto Terry Jones, attore e regista britannico nonché fondatore dell’irriverente gruppo comico dei Monty Python. Lo apprendiamo attraverso la triste nota del suo agente. Il celebre comico si è spento all’età di 77 anni. Tre anni fa gli era stata diagnosticata l’afasia primaria progressiva, un disturbo progressivo del linguaggio che gli fece perdere l’uso della parola.

La famiglia di Terry Jones ha comunicato che il famoso comico britannico è morto la sera del 21 gennaio, con sua moglie Anna Soderstorm al suo fianco, dopo averlo accompagnato in questa dura battaglia contro l’afasia.

Nato nel 1942, Terry Jones fondò insieme Michael Palin uno dei gruppi di comici più famoso al mondo. Nacque tutto nel teatro, tra Oxford e Cambridge, fino ad arrivare a New York, dove Incontrarono Terry Gilliam, il quale sia aggregò nel gruppo.

Tra le loro opere più memorabili, impossibile non citare Il Senso Della Vita o Brian Di Nazareth. Definito da molti come la persona con la maggior personalità artistica, Terry Jones lascia così la moglie e i suoi figli, nonché tutta la sua famiglia allargata. Jones infatti ha sempre avuto relazioni aperte, con tre figli avuti da due mogli diverse.

Proprio la sua famiglia ha rilasciato una nota in cui chiedono il rispetto della privacy e sperano che questa bruttissima malattia venga completamente sradicata quanto prima, usando le stesse parole di Terry Jones per definirlo: lovingly frosted with glucose, amorevolmente glassato di glucosio.

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!