Oscar 2020, uno sceneggiatore Marvel attacca Joker e promuove Sandler

John Francis Daley, uno degli sceneggiatori di Spiderman: Homecoming ha mosso delle critiche alle nomination ottenute da Joker ai prossimi Oscar 2020

Joker (leggi qui la nostra recensione) è il film che ha ottenuto il maggior numero di nomination ai prossimi Oscar 2020 (vedi la lista completa QUI). Tuttavia, sebbene abbia ricevuto un così alto numero di consensi, il lavoro del regista Todd Phillips ha ricevuto anche delle pesanti critiche relative all’alto numero di statuine per le quali concorrerà. Una di queste proviene da  John Francis Daley, uno degli sceneggiatori di Spider-Man: Homecoming che ha ironizzato sul fatto che molti dei riconoscimenti avuti da Joker siano dovuti al fatto che il protagonista sia un noto personaggio dei fumetti.

Su Twitter, l’attore visto nella serie Bones, lamentandosi della totale assenza del film Uncut Gems, ha dichiarato che la pellicola sarebbe stato adorata agli Oscar se solo il personaggio di Adam Sandler si fosse chiamato Enigmista.

Joker, Oscar 2020

 

Joker concorrerà per la corona di miglior film dell’anno, oltre che vedere il proprio protagonista, Joaquin Phoenix, essere il favorito per la conquista dell’Oscar come miglior attore protagonista. L’attore di Her e The Master ha infatti già vinto il Golden Globe e la sua è considerata quasi universalmente, la prestazione più convincente dell’anno. Con lui competeranno giganti del cinema mondiale del livello di Leonardo DiCaprio, Adam Driver, Jonathan Pryce e Antonio Banderas, tutti autori di performance maiuscole.

Siete d’accordo con John Daley? Joker ha ottenuto tutte queste nomination agli Oscar 2020 solo per la fama del personaggio protagonista, o è un grande film che merita gli apprezzamenti che sta ricevendo?

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com.

Leggi anche: