Ian McKellen pubblica The Grey Book, il suo diario de Il Signore degli Anelli

Gandalf il grigio ne Il Signore degli Anelli

Si chiama The Grey Book e adesso è disponibile per la lettura a chiunque voglia tornare nella Terra di Mezzo insieme a Gandalf e a Ian McKellen

È lo stesso Ian McKellen a comunicare su Twitter che il suo diario – The Grey Book -, scritto sul set della trilogia de Il Signore degli Anelli di Peter Jackson, è ora online disponibile a tutti.

L’attore, che ha vestito i panni di Gandalf diventando un mito del cinema, ha scritto:

20 anni fa, sono arrivato in Nuova Zelanda per iniziare le riprese de Il Signore degli Anelli. Mi sono unito al cast il 10 gennaio 2000. All’epoca, scrivevo un diario, che oggi sarebbe chiamato blog. Magari vi piacerà leggere di quel periodo.

Nel tweet qui sotto, trovate anche il link per leggere il diario di Sir McKellen. Troverete anche delle immagini e delle fotografie dal set e non.

La trilogia di Peter Jackson ha riscritto il modo di fare cinema e le sue tecniche (basta pensare a Gollum e al motion capture). I personaggi del libro di Tolkien hanno preso vita e sono rimasti nell’immaginario di chiunque abbia visto e amato i film. È bello rileggere di quei giorni sul set, per mano di chi l’ha vissuto veramente.

I fan potranno tornare nella Terra di Mezzo, presto, con la nuova serie TV prodotta da Amazon Studios, che ha annunciato ufficialmente il cast, potete leggerne di più QUI.

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com per nuovi approfondimenti sulla serie TV di Lord of The Rings.