Togo, la vera storia di Balto nel film Disney con Willem Dafoe [VIDEO]

Il prossimo 20 dicembre su DIsney + sarà possibile vedere il live action Togo, nella quale vedremo la vera storia che ispirò il cartone Balto

Togo, Disney +, balto

Il prossimo 20 dicembre sulla piattaforma Disney + arriverà Togo, il film live action che vedrà come protagonista Willem Dafoe e che racconterà la vera storia che ispirò Balto, film d’animazione del 1955.

La trama narrerà della storica spedizione, oggi conosciuta come La corsa del Siero, che avvenne nel 1925, durante una tremenda epidemia di difterite che colpì Nome, un piccolo paesino dell’Alaska.

I farmaci per curare quella terribile malattia scarseggiavano e l’unico punto dove era possibile procurarseli distava addirittura 600 miglia. Ogni mezzo di locomozione era del tutto inutilizzabile a causa delle rigide condizioni meteorologiche e, di conseguenza, l’unico modo per compiere quel difficilissimo viaggio, fu quello di affidarsi ai cani da slitta.

Le migliori mute vennero scelte tra quelle che appartenevano all’allevatore Leonhard Seppala. Tra tutti gli animali, il migliore era appunto il Siberian Husky Togo che, insieme al compagno Balto, riuscì a compiere la storica impresa in 5 giorni, tempo assolutamente incredibile se si pensa che i postini per compiere quel tragitto ci mettevano solitamente poco meno di un mese.

Il motivo per il quale nel film dell’Amblimation del 1995, gli onori vennero dati a Balto e non a Togo fu perchè il primo guidò le mute dei cani cariche di medicine fin nelle case degli ammalati e non il suo leader.

Questo live action Disney darà quindi onore al merito al cane che più di ogni altro fu determinante per compiere una storia impresa.

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com.

Leggi anche: