Breaking Bad, il film: un insolito indizio fa sognare i fan

breaking bad

Il film basato su Breaking Bad, una delle serie più amate di sempre, è un progetto di cui si parla già da un po’. Le notizie trapelate sono davvero pochissime se non qualche dichiarazione a mezza bocca. Come quella di Aaron Paul, il Jesse Pinkman della serie tv, che qualche mese fa aveva dichiarato di avere qualche notizia su tale progetto ma di non aver ancora firmato nulla.

Leggi anche: Braking Bad, la trama del film già svelata da Vince Gilligan?

Beh, un indizio arrivato in tal senso è arrivato grazie ad un post su Instagram, pubblicato nello stesso momento, dello stesso Paul e da Bryan Cranston, protagonista della serie tv che già da tempo ha dichiarato di essere convinto che il film su Brakign Bad si farà ma di non sapere se Walter, per ovvi motivi, ci sarebbe stato.

Nell’immagine appare una coppia di asinelli con una didascalia che recita “Presto”.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Soon

Un post condiviso da Bryan Cranston (@bryancranston) in data:

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Soon

Un post condiviso da Aaron Paul (@glassofwhiskey) in data:

A mettere ulteriore fibrillazione nel cuore dei fan è arrivata anche la risposta ad entrambi i post di Peter Gould, lo showrunner della serie tv Better Call Saul, lo spin off di Breaking Bad targato Netflix che racconta la nascita del personaggio di Saul Goodman, l’avvocato di Walter e Jesse.

Il testo pubblicato sotto gli asinelli è stato semplice, conciso ma ricco di significato “Non vedo l’ora”. 

Leggi anche: Ode a Bryan Cranston, l’uomo più amato al mondo

Il film verrà scritto e diretto ovviamente da Vince Gilligan, il creatore della serie tv, con l’aiuto dei produttori Mark Johnson e Melissa Bernstein. In teoria le riprese dovrebbero iniziare il prossimo novembre ad Albuquerque, ma nessuna notizia certa ancora se no quella della prelazione sui diritti ottenuta da Netflix

Che il post sui social di Eisenberg e socio voglia intendere quale imminente annuncio? Magari al prossimo San Diego Comicon che si aprirà il prossimo 18 luglio?

Staremo a vedere ma una cosa è certa: qualcosa bolle in pentola e di due cuochi come Walter White e Jesse Pinkman non possiamo che fidarci.