The Wolf of Wall Street, DiCaprio ha dovuto imparare a drogarsi

Leonardo DiCaprio drogato in The Wolf of Wall Street
Leonardo DiCaprio drogato in The Wolf of Wall Street

The Wolf of Wall Street è uno dei film che ha fatto più discutere di sé e rappresenta il film di Martin Scorsese che ha incassato di più, inoltre ha presentato al mondo Margot Robbie: la sua bravura e la sua bellezza.

Adesso scopriamo che “grazie” alla sua interpretazione come Lupo di Wall Street, Leonardo DiCaprio ha anche imparato a drogarsi, cosa che non aveva mai fatto prima. Come maestro ha avuto proprio il soggetto della storia, ovvero Jordan Belfort, il vero lupo di Wall Street che ha ispirato Scorsese per il film The Wolf of Wall Street.

The Wolf of Wall Street
The Wolf of Wall Street

Pare che per studiare meglio la parte, Leonardo DiCaprio abbia passato del tempo con Belfort e che questo gli abbia insegnato a drogarsi e a comportarsi da drogato. Lo stesso Belfort dice in una intervista al magazine New York Times:

“Leo non aveva mai fatto uso di droghe, quindi gli ho mostrato come si appare e come ci si sente quando si fa uso di una elevata quantità. Ho cominciato a gattonare intorno. Eravamo entrambi sul pavimento, che sbavavamo. Suo padre è entrato nella stanza e ci ha chiesto cosa ca*** stavamo facendo.”

Ovviamente non si trattava di vera droga, poiché Belfort è sobrio da 20 anni e avrebbe rischiato l’arresto (nuovamente).

Leggi anche: Killers of the Flower Moon – Il nuovo progetto di DiCaprio e Scorsese

Scriveteci cosa ne pensate e contnuate a seguirci su Lasciammiapensa.com.