Margot Robbie e quella scena hot: “Mi sono sentita in imbarazzo”

Margot Robbie in The Wolf of Wall Street
Margot Robbie in The Wolf of Wall Street

Margot Robbie racconta della sua scena di sesso in The Wolf of Wall Street con Leonardo Di Caprio.

Chi ha visto The Wolf of Wall Street difficilmente potrà dimenticare la sexy Margot Robbie. L’attrice ha stregato tutti con la sua incredibile performance che ha lanciato la sua carriera.

Margot Robbie è stata scelta da Martin Scorsese per The Wolf of Wall Street. Interpretava la moglie del protagonista (Leonardo Di Caprio) e in una scena i due fanno sesso su un letto pieno di soldi. Margot Robbie parla della sua esperienza sul set, ricordandola come odiosa.

“Quando guardate il film non ci fate caso o non ve ne rendete conto, ma in realtà eravamo in una piccola stanza con 30 persone. Tutti uomini. E per 17 ore ho fatto finta di toccarmi. È stata davvero una cosa strana, e mentre lo fai e reciti devi nascondere l’imbarazzo, molto a fondo, impegnandoti a fondo.”

Margot Robbie e Leonardo Di Caprio in una scena di The Wolf of Wall street
Margot Robbie e Leonardo Di Caprio in una scena di The Wolf of Wall street – Immagine Paramount Pictures

Margot Robbie poi racconta di come sia stata dura girare ancora su un letto pieno di soldi falsi.

“Mi sono fatta un milione di tagli sulla schiena a causa di quelle banconote! Non è bello come può sembrare. Se qualcuno ha mai pensato di fare sesso su una montagna di soldi: Non fatelo!”

“Magari i soldi veri non fanno questo effetto, ma quelli falsi fatti di carta si. Quando sono scesa dal letto, mi sono girata e tutti si sono sorpresi vedendo la mia schiena. Io ho chiesto ‘che succede?’ e loro mi hanno risposto ‘sembra che tu sia stata frustata un milione di volte. La tua schiena è piena di graffi’.”

Scriveteci cosa ne pensate nei commenti e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com per altre news ad approfondimenti!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here