Arriva il Mowgli di Netflix – Alla regia Andy Serkis, alias Gollum

Mowgli di Netflix

Il Libro della giungla sarà nuovamente un film, questa volta però di casa Netflix.

Mowgli torna ad essere nuovamente il protagonista dell’ennesimo film sul romanzo di Rudyard Kipling, diretto questa volta da Andy Serkis, il celebre attore di Gollum de Il Signore degli anelli di Peter Jackson. Un film visivamente particolare, che unisce uno stile prettamente caricaturale ad uno più classico e reale, dando vita così ad un prodotto interessante.

Un classico che approderà su Netflix il 7 dicembre. Un film che aprirà le danze alle festività natalizie, cercando di riportare sugli schermi un pò di magia e di spensieratezza. Nel film inoltre ci saranno, nelle veste degli animali, Christian Bale, Cate Blanchett, Benedict Cumberbatch, Naomie Harris e lo stesso trasformista Andy Serkis, nel ruolo di Baloo.

La Trama 

Mowgli è un bambino che, dopo essere stato separato dai suoi genitori, viene allevato dalla giungla e dagli animali che la abitano. Il protagonista, dopo aver appreso le regole fondamentali della sopravvivenza, sotto la tutela dell’orso Baloo e della pantera Bagheera, viene accettato come uno di loro, divenendo parte integrante del branco. Gli unici ad opporsi a questo sono la tigre Shere Khan e la iena Tabaqui. Potrebbero esserci però pericoli maggiori in agguato nella giungla, come ad esempio l’essere umano.

Mowgli di Netflix

Nonostante Mowgli di Netflix sia stato tratto da un racconto per tutti, negli Stati Uniti il film è stato vietato ai minori di 13 anni non accompagnati, a causa della presenza di alcune scene estremamente violente, sangue e altre sequenze non adattate ad un pubblico di minori. 

Non ci resta altro che aspettare e vedere con i nostri stessi occhi. Questo nuovo film sulle avventure del libro della giungla, varrà la pena vederlo? Nel frattempo vi alleghiamo il trailer di Mowgli di Netflix:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here