Harry Potter, tutto il cast ricorda Alan Rickman e il misterioso iPod

Alan Rickman ha sicuramente contribuito a rendere grande la saga di Harry Potter. Ecco come tutti i membri del cast lo ricordano dopo la sua morte.

0
10978
Harry Potter

Harry Potter è una saga cinematografica che ha dato vita a diversi personaggi molto caratteristici e ricordati da tutti. Uno di questi è sicuramente Severus Piton.

Sono trascorsi 17 anni dalla distribuzione della pellicola Harry Potter e La Pietra Filosofale e ben 7 anni da Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2, ma tutto il cast conserva ancora oggi bellissimi ricordi di Alan Rickman. Alan ha fatto stabilmente parte del cast della saga interpretando il prof. Severus Piton, il controverso insegnante di pozioni direttore della casa Serpeverde. Alan Rickman è morto nel 2016 a causa di un male incurabile e a distanza di due anni tutto il cast lo ricorda con grande affetto.

Entertainment Weekly ha pubblicato i pensieri e le curiosità più nostalgici che i vari attori del cast hanno voluto dedicare ad Alan Rickman.

Evanna Lynch, ovvero Luna Lovegood, amica di Harry Potter, Ron ed Hermione:

Alan era un attore molto professionale ed eravamo tutti terrorizzati da lui sul set. [RIDE] Era spaventoso vederlo aggirarsi per i corridoi. Non rideva mai e ci rivolgevamo a lui con un tono di rispetto. Il ricordo che più mi ha colpita riguardava la possibilità di portare ospiti durante le riprese. Era necessario adempiere ad alcune formalità e non bisognava approfittarsene, ma Alan era sempre attorniato da una schiera di bambini piccoli che volevano semplicemente chiacchierare. Era una scena bizzarra perché aveva quella lunga tunica nera e un bavaglino necessario per non rovinare i costumi e attorno a lui c’erano tantissimi bambini.”

Oliver Phelps, ovvero George Weasley, uno dei gemelli e fratello maggiore di Ron:

Un giorno era tornato da uno spettacolo a premi o qualcosa del genere e in una confezione aveva trovato un iPod. Ero seduto accanto ad Alan nella stanza del trucco e iniziai a spiegargli come funzionava un iPod. È una cosa che non avrei mai pensato di fare. Era molto disponibile, c’era una persona meravigliosa dietro quella parrucca. Spesso chiedeva i pareri degli altri ed era molto gentile.”

Chris Columbus, regista di Harry Potter e la Pietra Filosofale ed Harry Potter e la Camera dei Segreti:

“Quando incontrai Alan Rickman per la prima volta mi sentii molto intimidito. Stavo pensando, oh mio dio, quello è l’attore di Die Hard! Quando è serio è capace di intimorire molto. Poi ho cenato con lui per parlare del suo personaggio e quando ha sorriso mi è sembrato l’essere umano più buono del mondo. Un ragazzo con uno spiccato senso dell’umorismo. È stato divertente lavorare assieme.”

Warwick Davis, professor Vitious:

Quando Alan Rickman indossava il costume e la parrucca, riusciva ad imporre il silenzio solo camminando nella Sala Grande. Si sedeva attorno al tavolo principale e ricordo di averlo guardato più volte con attenzione. C’era qualcosa che rompeva quella austerità, ovvero si intravedevano delle cuffie bianche di un iPod che contrastavano col colore scuro della veste. Cosa avrà mai ascoltato? Un audiolibro? Musica classica? Pop? Techno? Rimane un mistero. Sono rammaricato per non averlo chiesto.”

Queste sono soltanto alcune dichiarazioni, ma tutto il cast ricorda con grande affetto Alan Rickman.

Continuate a seguirci alla nostra pagina facebook Lascimmiapensa.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here