Chiara Ferragni, il docufilm Netflix da 400 mila euro

Chiara Ferragni è pronta a girare un documentario sulla sua vita. Netflix si è proposto di distribuire la pellicola che vedrà la luce probabilmente nel 2019.

Chiara Ferragni

Chiara Ferragni annuncia l’arrivo di un documentario Netflix dedicato alla sua vita. La cifra stanziata è di 400 mila euro e le riprese sono già iniziate a Noto durante il suo matrimonio.

Chiara Ferragni è oggi una delle social influencer più famose al mondo. Bisognebbe andare laddove ancora non è arrivato internet per trovare qualcuno che non la conosce e non sappia della sua relazione con il noto rapper Fedez. Tutti i giornali e i siti di gossip riempiono quotidianamente pagine e pagine dedicate a questa coppia. La notizia del matrimonio è stata annunciata veramente ovunque, persino nei principali telegiornali nazionali.

Stando alle ultime notizie, Chiara Ferragni è intenzionata a pubblicare un documentario dedicato alla sua vita e al suo successo. Naturalmente, chi se non Netflix poteva candidarsi per ottenere la distribuzione della pellicola. Anche la HBO, l’emittente televisiva che ha dato i natali a serie tv come Il Trono di Spade, True Detective, Westworld e chi più ne ha più ne metta, è interessata a questo progetto.

Tutto ciò, probabilmente, è la prova che l’interesse mediatico scatenato da Chiara Ferragni va oltre ogni immaginazione. Forte dei suoi 14 milioni di followers, la Ferragni ha pensato bene di girare questo docu-film che intende presentare al prossimo Festival di Venezia 2019.

Le riprese, già iniziate a Noto durante il matrimonio, continueranno nei prossimi mesi e seguiranno Chiara Ferragni in tutti i suoi impegni nazionali, continentali e d’oltreoceano. Questa iniziativa ha l’obiettivo di mostrare la Ferragni nella quotidianità della sua vita, che si districa tra lavoro e svago. Un’ottima notizia per tutti coloro ai quali non bastavano le migliaia di storie Instagram e tutti i post pubblicati con cadenza giornaliera.

Rimani aggiornato e continua a seguirci sulla pagina lascimmiapensa.com

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here