Il Primo Uomo, il film con Ryan Gosling incanta Venezia

Il Primo Uomo è stato presentato in anteprima al Festival del Cinema di Venezia con grande successo. Soddisfatti il regista Damien Chazelle e il protagonista Ryan Gosling.

First man

Il Primo Uomo, film di Damien Chazelle con Ryan Gosling, è stato presentato in anteprima alla 75° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. La pellicola ha ricevuto numerosissimi applausi e il Festival non poteva aprirsi in maniera migliore.

Il Primo Uomo è l’ultimo film diretto dal giovanissimo e pluripremiato regista Damien Chazelle, noto principalmente per La La Land. La nuova pellicola è dedicata al primo uomo che mise piede sulla luna, l’astronauta Neil Armstrong, interpretato da Ryan Gosling. Ieri il film ha aperto il Festival del cinema di Venezia e ha ottenuto numerosi consensi tra i presenti in sala. Chissà se Damien Chazelle si sta già pregustando un altro bottino di Premi Oscar, dopo questo incoraggiante esordio.

Il Primo Uomo è un film storico-briografico che descrive diversi momenti vissuti da Neil Armstrong durante le fasi di preparazione e successivo viaggio verso lo spazio. Un esplosivo mix tra astronavi claustrofobiche, problemi familiari e grandi passi per l’umanità. La pellicola, infatti, analizzerà l’essere umano che sta dietro l’eroe, fatto di debolezze e fragilità come tutti gli altri uomini. In particolar modo, Armstrong ha dovuto affrontare la perdita della figlia piccola a causa di un tumore, un evento che lo sconvolse per sempre. Sono tutti aspetti che vengono trascurati quando si parla dell’Eroe.

Neppure il raggiungimento di un obiettivo così importante permetterà a Neil Armstrong di colmare quel vuoto così imponente. Secondo il punto di vista di questo film, l’astronauta non è l’eroe di questa vicenda, ma solo un sopravvissuto.

Come possiamo notare, Il Primo Uomo è un film che affronta tematiche molto complesse. Damien Chazelle è andato sul sicuro e ha scelto Ryan Gosling per interpretare il protagonista. Questo duo, insieme a Emma Stone, con il film La La Land ha fatto grande successo e la pellicola si è portata a casa ben sei statuette alla cerimonia dei premi Oscar.

Da sottolineare anche la prestazione di Claire Foy che nel film Il Primo Uomo interpreta la moglie di Neil Armstrong. Questa donna, tanto forte quanto affettuosa, spesso sottolinea le responsabilità di Armstrong nei confronti della famiglia e degli altri due figli maschi. Ai loro occhi, infatti, Neil è il padre e il marito che rischia di perdere la vita, prima di essere un eroe.

Il Primo Uomo verrà distribuito in tutte le sale cinematografiche a partire dal 31 ottobre 2018.

Rimani sempre aggiornato e continua a seguirci sulla pagina lascimmiapensa.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here