Quentin Tarantino, ricerche terminate: ecco Charles Manson

Quentin Tarantino ha svelato chi interpreterà Charles Manson in Once Upon a Time in Hollywod. C'era particolare attesa per questo personaggio vista la gravità degli eventi storici.

Quentin Tarantino

Quentin Tarantino ha finalmente annunciato chi sarà l’attore che interpreterà Charles Manson in Once Upon a Time in Hollywood. Quasi tutte le parti più importanti della sceneggiatura sono state assegnate, si può continuare a girare.

Quentin Tarantino ha deciso a chi affidare una delle parti più importanti del suo ultimo film, Once upon a Time in Hollywood. Si tratta dell’australiano Damon Herriman, che interpreterà Charles Manson. Damon Herriman forse non dice nulla alla maggior parte dei lettori. Infatti, per conoscerlo, è necessario avere almeno seguito la serie tv Justified nella quale Herriman ha interpretato il personaggio Dewey Crowe per cinque stagioni.

Anche se non si tratta di un attore famosissimo, siamo sicuri che Quentin Tarantino sa il fatto suo e lo ha scelto con cognizione di causa. Inoltre, l’attore si unisce ad un cast già stellare formato da Leonardo DiCaprioBrad PittMargot Robbie, solo per nominarne tre. Troviamo anche Al PacinoTimothy Olyphant, e i suoi fedelissimi Tim RothKurt Russell e Michael Madsen.

Once Upon a Time in Hollywood è ambientato nel 1969 e attraversa i tragici eventi che hanno sconvolto l’Hollywood di quell’epoca. Per la prima volta, Quentin Tarantino girerà un film storico ambientato in un periodo in cui il regista era già nato e ciò gli consente di avere una maggiore precisione nella descrizione degli eventi storici.

Il film è incentrato principalmente sulla storia di due personaggi, Rick Dalton e Cliff Booth, rispettivamente un attore di film western in decadenza e il suo stuntman. Per dare una svolta ad un  momento negativo a livello professionale, i due si rivolgono a Sharon Tate, l’attrice che ha sposato il famoso regista Roman Polanski. Chi conosce gli eventi storici, sa benissimo che la storia della famiglia di Polanski si è conclusa in tragedia, una delle peggiori di tutta la storia americana.

A questo punto, la curiosità sta nel vedere se Quentin Tarantino abbia deciso di modificare gli eventi storici. In particolar modo, sarà interessante scoprire il destino di Charles Manson, un po’ come per Hitler in Bastardi senza Gloria.

Once Upon A Time A Hollywood è attualmente in produzione a Los Angeles. Sony Pictures ha in programma di pubblicare il film tra meno di un anno da oggi, il 26 luglio 2019.

Rimani sempre aggiornato, seguici sulla pagina lascimmiapensa.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here