Home Cinema 6 attori cresciuti in una setta

6 attori cresciuti in una setta

La Scimmia Pensa ha deciso di proporvi una curiosissima lista stilata dal sito spagnolo Sensacine.
All’interno vi saranno citati tutti gli attori più importanti cresciuti o allevati da sette e congregazioni religiose.

WINONA RYDER

L’attrice di Stranger things fu allevata in una comune chiamata Rainbow, situata al nord della California. Erano 8 famiglie che vivevano nello stesso terreno, ma senza ellettricità. Fu così che Winona, per passare il tempo scoprì la passione per la letteratura. C’è da dire che nonostante credessero nei principi della non-violenza e dell’uguaglianza, in loro c’era qualcosa di oscuro, poiché erano legati all’abuso di droghe e ai furti.

attori cresciuti in una setta

LOS ARQUETTE

Gli attori David e Patricia Arquette passarono l’infanzia in una comunità senza elettricità, bagni e acqua corrente. La cosa interessante è che questa comunità fu fondata dagli Arquette stessi, i quali credevano che sarebbe stato un ambiente perfetto per allevare i propri figli. Purtroppo, i genitori di entrambi gli attori avevano problemi con la droga ed erano molto violenti.

attori cresciuti in una setta

ROSE MCGOWAN

La protagonista di Streghe fu allevata nella setta dei Children of God in Italia. Rispetto alle altre congregazioni citate in questa lista, questa è sicuramente la più pericolosa, visto che i membri femmine della comunità dovevano provare il loro amore per Dio attraverso relazioni sessuali.

Vari ex membri, tra cui la figlia del fondatore, descrissero la setta come un nido di sesso infantile. L’attrice, fin da piccola, fu contraria alle regole dei Children of God, come: non frequentare i parenti che non appartenevano alla setta e non poter consultare giornali o la televisione, inoltre si oppose al modo in cui venivano trattate le donne.attori cresciuti in una setta

Ettore Bocci
Prima autodidatta, adesso studio Cinema al Dams di Bologna. Il classico stereotipo "vedo di tutto" è perfetto per me, amo ogni tipo di genere o periodo storico: la Hollywood classica, il cinema di genere italiano anni '60/'70, il cinema contemplativo, il cinema orientale, la Nouvelle Vague ... Film della vita: Mullholland drive e Il Buono, il Brutto, il Cattivo. Nel tempo libero scrivo e dirigo corti amatoriali.

da leggere

Paola Iezzi e Myss Keta insieme per LTM [VIDEO]

Una collaborazione improbabile ma piccante All'improvviso, Paola Iezzi (ri-)sorge dalla scena musicale nei meandri della quale si era...

Villetta con Ospiti – La Conferenza Stampa di Roma con Marco Giallini

"Oggi se sta molto mejo de prima. Sono tutti più colti e quindi è tutto più difficile: non capiamo più niente. Tutti...

What Did Jack Do? – Significato e Analisi del corto di David Lynch

What Did Jack Do?, il nuovo cortometraggio di David Lynch, è disponibile dal 20 gennaio sulla piattaforma streaming Netflix. Un lavoro che...

Pearl Jam – Nuovo singolo, Dance of the Clairvoyants, esce 22 gennaio

I Pearl Jam sono finalmente di ritorno. Pronti? Come ormai saprete, i Pearl Jam sono in procinto di...

AC/DC – Un nuovo album nel 2020?

Il ritorno dei giganti del rock. Giganti un po' invecchiati. Notizia numero uno: Brian Johnson torna come vocalist...