Tredici: la seconda stagione è realtà, ecco la data e alcune anticipazioni

La seconda stagione di Tredici, la controversa serie tv targata Netflix, ha finalmente una data di uscita. All'interno troverete anche qualche anticipazione sulla trama.

Dopo tante polemiche, numerosi rinvii, sfortunati avvenimenti, finalmente Netflix ha annunciato la data di uscita della seconda stagione della controversa serie tv Tredici.

“Le cassette erano solo il principio” questa la frase trovata dal personaggio di  Dylan Minnete Clay Jansen nel retro di una polaroid nel teaser di lancio della seconda stagione. Un video di appena un minuto in cui vediamo vari personaggi congelati nel tempo, mentre volano intorno varie polaroid mostrando un futuro diverso dal presente che li circonda.

L’ultimo ad apparire è precisamente Clay. Una volta “scongelato” trova la fotografia menzionata appartenente ad Hannah Becker (Katherine Langford), accompagnata dalla citata misteriosa frase. La seconda stagione andrà a svelare segreti scabrosi riguardanti gli alunni del Liberty High.

Come dichiarato da Netflix a People:

“La seconda stagione di Tredici comincia dopo la morte di Hannah e l’inizio dei complicati viaggi di ognuno dei protagonisti. Liberty High si prepara al giudizio, però qualcuno non si fermerà fino a quando non avrà scoperto la verità sul suicidio. Una serie di misteriose polaroid arriveranno a Clay ed ai suoi amici. Tutto porterà ad una ricerca per svelare un pericoloso segreto, e intanto ci sarà una manovra per insabbiarlo”

Inoltre, come confermato dal creatore Brian Yorkey, la serie si concentrerà su temi come la violenza sessuale, in omaggio anche al movimento #MeToo, le armi negli istituti scolastici e la solitudine di molti giovani studenti americani.

I nuovi episodi di Tredici saranno disponibili su Netflix dal 18 maggio.