God of War: ecco l’easter egg di Infinity War

god of war

Scovato all’interno di God Of War un riferimento al Guanto dell’Infinito di Thanos

Prima che il ciclone Infinity War arrivasse a monopolizzare l’attenzione del web la scorsa settimana, uno dei temi di maggiore tendenza (in ambito gaming più che cinematografico) era il ritorno di God Of War. Giunto all’ottavo capitolo di una saga tra le più amate del panorama contemporaneo, il God Of War 2018 ha incontrato recensioni tra le più entusiaste della serie, oltre ad un successo di vendite al di sopra di ogni aspettativa. Un po’ ciò che sta succedendo alla terza e penultima avventura degli Avengers nelle sale. Vista la quasi contemporaneità delle due realese, era pressoché logico che Infinity War finisse per essere omaggiato proprio all’interno dell’avventura di Kratos.

A scoprire l’easter egg, sono stati un gruppo di utenti Reddit, che nelle ultime ore hanno evidenziato un esplicito rimando al kolossal Marvel all’interno di God Of War. In particolare, l’easter egg permetterebbe agli utenti di appropriarsi di un oggetto facilmente identificabile come il Guanto dell’Infinito. Questo il procedimento: nel corso della missione di gioco “Family Buisness”, i giocatori possono entrare in possesso di un item chiamato “Shattered Gauntlet of Ages”. Una reliquia che ha ben poco da nascondere, specie se con una descrizione che recita: “Un’antica reliquia di Hel viene ritenuta troppo potente per rimanere integra, i frammenti della sua antica forza giacciono sparsi per i regni”.

Più avanti per la storia di God Of War, il giocatore avrà la possibilità di raccogliere 6 speciali incantesimi nascosti per i regni nordici, ovvi equivalenti delle Gemme di Infinity War. Anche qui, i nomi lasciano poco all’intuito: Andvari’s Soul – Soul Stone, Njord’s Temporal Stone – Time Stone, Eye of the Outer Realm – Space Stone, Ivaldi’s Corrupted Mind – Mind Stone. Asgard’s Shard of Existence – Reality Stone, Muspelheim Eye of Power – Power Stone. Una volta ottenuti, sarà possibile lanciare raggi viola dal pugno, in maniera non dissimile da Thanos.