Thirty Seconds to Mars – Tomo abbandona la band?

Thirty Seconds to Mars

Purtroppo noi siamo giunti a questa conclusione: Tomo Miličević, chitarrista e tastierista dei Thirty Seconds to Mars, non fa più parte della band.

Risultati immagini per thirty seconds to mars

Non è ancora arrivata la notizia ufficiale, ma ormai è palese che il trio è diventato un duo. Infatti da quando è iniziato il Monolith Tour, Tomo non ha preso parte a nessun concerto, dicendo che era assente per motivi personali. Oltre al rammarico dei fans non vi era nulla di strano. Poi però con il passare delle settimane e delle performance tutti si sono iniziati a chiedere se, e quando, sarebbe tornato.

Dal gruppo non giungevano notizie, ma solo promozioni per l’uscita dell’ album America. Anche il diretto interessato non ha fatto sapere nulla, così pian piano i fans hanno iniziato ad indignarsi sempre di più.

Poi però sono iniziate ad arrivare le prime conferme celate. La band infatti ha tolto il chitarrista da tutte le foto ufficiali dei vari profili, partendo da quello di Spotify, dove infatti vediamo solo Jared ed il fratello Shannon, rispettivamente voce e batteria.

Sul loro profilo ufficiale di Instagram sono presenti solo loro due ed anche nelle nuove foto per pubblicizzare delle nuove date non vi è traccia del terzo membro.

Risultati immagini per thirty seconds to mars

Inoltre hanno pubblicato vari video, inerenti all’ album, formati da clip di concerti e sessioni in studio, dove sono stati molto bravi a tagliere Tomo che ormai non compare da nessuna parte.

Insomma se qualcuno sta scoprendo ora i Thirty Seconds to Mars non potrebbe mai capire che teoricamente dovrebbero essere in tre.

Come detto in precedenza non hanno ancora dato una dichiarazione ufficiale e quindi non sappiamo neanche il motivo di questa separazione. Alcuni ipotizzano che sia collegato proprio al nuovo stile intrapreso dal gruppo; altri dicono che sia colpa di Jared dato che non lascia spazio alla creatività degli altri componenti, come riferito in passato da ex membri del gruppo.

In ogni caso una cosa è certa: i fans sono stremati dai comportamenti della band e dalle loro mancate spiegazioni. Già dallo scorso tour con l’assenza del batterista, mai giustificata o spiegata e ha portato scompigio e rammarico a chi andava ai loro concerti. Ora tocca a Tomo e sembra essere una situazione anche peggiore. Molti sono ormai indignati e dispiaciuti da questo comportamento, perchè gradirebbero molto di più semplicemente della sincerità da parte dei Thirty Seconds to Mars.