I 10 film iconici per i bambini degli anni 90′

Ci sono film che hanno contribuito a rendere l'infanzia dei bambini nati negli anni 90' (e non solo), qualcosa di unico e speciale.

Condividi l'articolo

9) Hook – Capitan Uncino (1991)

Hook è un sequel delle avventure originali di Peter Pan (Robin Williams) e si concentra su un Peter cresciuto e che ha perso i suoi ricordi d’infanzia. Conosciuto ora come “Peter Banning”, egli è diventato un avvocato di successo, sposato e con due figli. Quando Capitan Uncino (Dustin Hoffman) rapisce i suoi due ragazzi, Peter farà ritorno “all’Isola che non c’è” e riacquisterà lo spirito giovanile di Peter Pan, così da poter sfidare un’ultima volta il suo acerrimo nemico.

Questa pellicola diretta da Steven Spielberg è caratterizzata da un’ambientazione ed effetti visivi davvero sorprendenti e che valsero a “Hook” ben cinque nominations agli Academy Awards del 1992. Robin Williams ha emozionato tutta una generazione interpretando questo personaggio leggendario, riuscendo ad attirare l’attenzione dei bambini di tutto il mondo.

8) The Mask (1994)

Stanley (Jim Carrey), uno sfortunato impiegato di banca, trova per caso un oggetto di legno che galleggia sull’acqua. Si tratta di un’antica maschera voodoo, che trasforma completamente il possessore e gli permette di essere ciò che vuole. Così, per vendicarsi delle passate angherie e per conquistare una bionda superdotata (Cameron Diaz), il giovane decide di sconfiggere una banda di gangster.

LEGGI ANCHE:  Jim Carrey contro Trump: "Farà più morti della Bomba Atomica"

Interpretata come una satira sul doppio, la storia di The Mask può essere considerata una rilettura postmoderna del romanzo “Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde” di Robert Louis Stevenson.

Inoltre, il successo del film portò, l’anno successivo, alla realizzazione di una serie televisiva animata e di un videogioco con lo stesso nome.