Hugh Jackman non vuole più fare Wolverine

Il futuro di Wolverine

Hugh Jackman è diventato famoso grazie all’interpretazione di Wolverine, un mutante con lunghi artigli creato dalla Marvel e appartenente agli X-Men.

L’ultimo episodio, Logan, sembra aver concluso una storia e sembra averlo fatto anche bene, vista la critica. In molti hanno apprezzato il film, e ancor di più Jackman. Ha saputo rendere Wolverine un personaggio drammatico al punti giusto.

Hugh Jackman sa bene che il personaggio di Wolverine è troppo popolare per rimanere senza film

Così si è dichiarato molto contento se ci sia un recasting che per l’appunto veda un altro attore prendere il suo posto.

Molto interessante come lo stesso Jackman prese il ruolo di questo supereroe. Dougray Scott era stato inizialmente preso ma fu costretto a rinunciare. Doveva girare Mission Impossible 2. Poi fu chiesto a Jackman e non possiamo dire che mai scelta fu più azzeccata. Soprattutto nell’ultimo episodio si è dimostrato molto all’altezza delle aspettative.

So che qualcuno sarà scelto e spero che verrà ricostruito il personaggio

Fonte: The Hollywood Reporter