Narcos: Pedro Pascal chiude la serie se il cast è in pericolo

Ancora bufere sul set di Narcos, la serie tv prodotta da Netflix. Sembra proprio non trovare pace e Pedro Pascal minaccia di lasciare la serie.

Dopo gli episodi che si sono verificati Pedro Pascal, uno degli attori principali della serie Narcos, ha deciso di dichiarare quanto segue:

“Non possiamo continuare se non è sicuro. Stiamo parlando di vite umane […]Se vogliono continuare devono trovare un modo sicuro per farlo.”

Pedro Pascal interpreta la parte dell’ispettore Peña nella serie tv Narcos

Il problema sembrerebbe essere le location scelte dalla troupe. In primo luogo c’è stato il brutale omicidio di un membro della troupe, il produttore esecutivo che stava scattando alcune foto di alcune location in Messico. Mentre, qualche giorno dopo sono arrivate le minacce dal fratello di Pablo Escobar su un possibile ritorno in Colombia della troupe. Difatti, le prime 2 stagioni sono ambientate in Colombia.

Quindi, la troupe di Narcos si trova ad oggi ad un vicolo cieco visto che non potrà, o meglio non dovrebbe, più girare é in Colombia né in Messico.

Pedro Pascal è noto anche per la sua partecipazione a The Mentalist e al Trono di Spade.

Continuate a seguirci, e per restare sempre aggiornati sul mondo Netflix, parlare e discutere di tutte le novità andate su Punto Netflix Italia.