10 film grotteschi che dovresti vedere

10 film grotteschi che vi scuoteranno l'animo e la coscienza.

0
3322
10 film grotteschi
videodrome

10 film grotteschi, disturbanti, fuori posto, capaci di destabilizzare l’animo umano e causare svariate emozioni, spesso in contrasto fra loro. Un viaggio nell’incubo, nel surreale, in quell’universo dove tutto può accadere, mantenendo comunque una logica di fondo o una filosofia che ne costruisca le basi. Oggi vi proponiamo un viaggio, un percorso fra le varie tipologie del grottesco, che vi garantiamo sia capace di stimolare la vostra anima e i vostri timori più reconditi. Ecco quindi 10 film grotteschi, che dovreste assolutamente vedere:

1) Possession – (1981 – Andrzej Zulawski)

10 film grotteschi

Possession è un’opera folle di Andrzej Zulawski, che è in grado di trascendere l’ordinario e di sconvolgere l’animo dello spettatore ad ogni visione. Disturbante, grottesco e a tratti quasi onirico, trascina le persone in un viaggio sulla psiche dell’uomo, sul rapporto famigliare e sulla perdita dei valori e della ragione. Un padre, una madre e un figlio saranno i personaggi che ci permetteranno di iniziare un’odissea schizzata, che incomincerà con un divorzio e con il conseguente disfacimento dei valori e delle certezze, per poi terminare in un modo completamente inaspettato. Una pellicola in grado di colpire per la sua messa in scena, per le sue interpretazioni magistrali e in grado di rimanere impresse nella storia, perché difficilmente ripetibili. Isabelle Adjani offre una performance allucinante e che personalmente ritengo una delle migliori mai viste sullo schermo da parte di un’attrice. La regia, che spesso si concede movimenti con la telecamera a mano, rappresenta concretamente il turbamento degli animi dei protagonisti e la fotografia, in grado di conferire staticità e sospensione temporale, aiuta incredibilmente la riuscita di questo capolavoro.

Possession
Possession

2) Videodrome – (1983 – David Cronenberg)

10 film grotteschi

Tutti noi siamo condizionati e manipolati da ciò che vediamo. Gli esseri umani hanno consegnato tempo fa la loro libertà di pensiero alla televisione, arma di distruzione di massa, divenendone schiavi. I programmi tv, i film e tutto ciò che viene proiettato, modifica in maniera irremediabile il cervello dello spettatore. Lo induce ad un’evoluzione, ad una mutazione capace di distorcere la realtà e ad unire la persona, al mezzo di divulgazione. Un’opera immensa, che critica in maniera efferata una società moderna che si lascia manipolare ed incantare da falsi ideali e da miti illusori. Cronenberg con Videodrome si riconferma lungimirante, arrivando persino a prevedere la creazione di youtube ben vent’anni prima della sua ideazione.

Videodrome
Videodrome

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here