Fumo e cinema: 10 fumatori diventati cult

Condividi l'articolo

4 – Vivre sa vie (Jean-Luc Godard, 1962)
Impossibile non nominare “Vivre sa vie”, di Jean-Luc Godard. Anche qui la sigaretta è fondamentale per questo film fatto di dialoghi: essa, infatti, dà naturalezza ai movimenti delle mani e diventa la scusa per fare quelle pause che distendono la discussione. Infine, è evidente che la sigaretta tra le labbra di Nana contribuisce a darle la sua caratteristica sensualità.

Risultati immagini per vivre sa vie godard

 

LEGGI ANCHE:  Gorillaz: annunciata data in Italia