Novità sugli spin-off di Game of Thrones: spunta un potenziale prequel

Jane Goldman rivela nuovi dettagli sulla saga fantasy più seguita al mondo. I prossimi spin-off su Westeros attingeranno dal grande background creato da George R.R. Martin

Mentre il web sta impazzendo per la nuova stagione di Game of Thrones, tra hackeraggi, colpi di scena ed anticipazioni varie, Jane Goldman rivela importanti novità circa gli spin-off della saga in lavorazione. A detta dell’autrice, tutte e quattro le storie sono ambientate nel passato, e non hanno alcun personaggio presente attualmente nella serie. In particolare, ciò su cui sta lavorando la Goldman “sarà riconosciuto da chi ha familiarità con Westeros…e conterrà elementi magici“. In virtù di ciò, per la scrittura della serie l’autrice ha incontrato George R.R. Martin, con il quale ha iniziato a collaborare.
Riguardo alla possibilità di vedere tra gli spin-off la ribellione di Robert Baratheon affiancato da un giovane Ned Stark, come sperano molti fan, Goldman ha detto che è una possibilità, ma che al momento solo una delle quattro storie diverrà una serie vera e propria.