Sin City sarà una serie tv

La serie basata sull’iconica saga a fumetti di Frank Miller sarà molto fedele all’opera cartacea.

Secondo Deadline, la TWC/Dimension sta sviluppando una serie televisiva basata sulla famosa saga a fumetti Sin City di Frank Miller. Alcune storie della graphic novel divisa in albi furono già oggetto di due trasposizioni cinematografiche: la fortunata pellicola Sin City del 2005 e il sequel, meno fortunato, Sin City- una donna per cui uccidere.

Dalle poche notizie sappiamo solo che la serie sarà molto più fedele al fumetto rispetto ai film di Rodriguez, ed introdurrà nuovi personaggi e più linee temporali. Il progetto è stato affidato a due artisti già abituati a muoversi in questo tipo di ambientazioni: alla sceneggiatura ci sarà Glen Mazzara (The Walking Dead), mentre la regia è stata affidata a Len Wiseman, creatore della saga Underworld e di serie tv come Sleepy Hollow e Lucifer.

Al momento il progetto è alla ricerca di un canale che lo attui, ma secondo alcuni rumors ci sono già parecchie catene televisive interessate. Non ci resta che aspettare nuovi sviluppi.