The Putin Interviews: Oliver Stone intervista il leader russo in un documentario

Che Oliver Stone sia un regista politico è comunemente accettato e obiettivamente vero, dati i suoi capolavori come JFK, Comandante, Looking for Fidel, Persona non gradita, A Sud del confine e tanti altri. Ora, a ben settant’anni, il regista americano ha prodotto un nuovo ed ambizioso progetto: un’intervista al presidente russo Vladimir Putin.

Per due anni Stone ha incontrato il leader russo più volte e da questi incontri sono state tratte quattro puntate da un’ora che Showtime manderà in onda dal 12 al 15 giugno in prima serata negli Stati Uniti. Sarà curioso vedere Putin alle prese con domande sicuramente non facili, dato che è sempre propenso ad evitarle. Inoltre sarà interessante vederne il ritratto che ne uscirà dato che Stone lo considera, come dichiarato ad un’intervista a Repubblica“Un uomo molto intelligente, articolato, razionale, conosce a fondo i problemi. Putin dal 2001 in poi sta cercando una sorta di alleanza con gli Usa: ha espresso la sua solidarietà dopo l’11 settembre, ha cercato di affiancarli nell’Asia centrale e nella lotta al terrorismo, ma il comportamento degli americani è sempre lo stesso: abbattere i regimi ostili e crearne di compiacenti, senza cercare di capire le ragioni interne di un paese, la cultura, il disagio, le divisioni”. Certo non l’opinione che ha del capo russo buona parte del mondo. Pertanto, questi quattro appuntamenti si annunciano immancabili per chi vuole delucidazioni sul controverso presidente russo e sulla politica internazionale. Intanto, ecco il teaser: