Anthony Hopkins su Michael Bay: un genio alla pari di Scorsese, Spielberg e Stone

0
18829

In occasione del nuovo Transformers: L’ultimo Cavaliere – che vede il regista
Michael “Boom” Bay per la quinta ed ultima volta dietro la macchina da presa del fortunatissimo franchise – l’attore Anthony Hopkins, che è entrato a far parte del cast, ha fatto importanti dichiarazioni circa l’abilità e la capacità del regista americano, noto soprattutto per la frequenza di esplosioni presenti nei suoi film.

“Ho pensato: quest’uomo è un genio. È davvero un genio. È della stessa pasta di Oliver Stone, Spielberg e Scorsese: brillanti, veramente sagaci. E lui è sagace, i suoi film sono stupendi. Sono creati da un genio.”

Dopo aver letto queste affermazioni è naturale pensare che un attore premio Oscar del calibro di Hopkins, che ha deliziato il grande schermo per decenni con interpretazioni degne di nota come in The Elephant Man, Il Silenzio degli Innocenti e pure nel recentissimo Tv drama Westworld, probabilmente abbia semplicemente voluto fare una grande, generosa pubblicità al prossimo Transformer. O almeno così si spera.
Qui il video con l’intera intervista:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here