“Venom” uscirà nel 2018 – Ma come sarà collegato al nuovo Spider-man?

0
278

Venom si sta prendendo un posto nell’universo cinematografico Marvel con un film interamente dedicato a quella che è forse la nemesi più famosa dell’Uomo Ragno. Uno spin-off che arriverà sugli schermi il 5 ottobre 2018, e che si spera possa rendere onore al personaggio della casa delle idee. Famoso per aver terrorizzato l’Uomo Ragno per molti anni, il simbionte si è guadagnato con il tempo un seguito di fan non indifferente. Gli stessi fan che si chiedono come il personaggio potrebbe essere collegato al nuovo film dell’uomo ragno in uscita questa estate, Spider-Man: HomecomingL’origine del simbionte alieno è collegata ad una storia del 1984 chiamata Secret Wars, che portò il tessiragnatele a portare inconsciamente l’alieno sulla terra, pensando fosse un costume. In seguito Venom si legò al personaggio che l’ha reso più celebre, Eddie Brock; il fotografo rivale di Peter Parker la cui simbiosi con l’alieno contribuì ad accrescere l’odio che entrambi provavano per Spider-man. Questa versione di Venom è però già stata rappresentata, con scarsi risultati, in Spider-man 3.

Un’altra storia potrebbe fungere da spunto per collegare il Venom di Eddie Brock a questa versione liceale dell’uomo ragno interpretata da Tom Holland. Nel 2003 nella serie Ultimate Spider-Man (una saga alternativa dell’uomo ragno in età liceale), Eddie e Peter sono rappresentati come amici d’infanzia dopo che i loro genitori lavorarono insieme allo sviluppo del Progetto Venom. In seguito i personaggi si rincontrarono al college, dove un’eccessiva esposizione al simbionte da parte di Eddie lo portò a diventare Venom.

Una storia che potrebbe funzionare bene visto l’attuale versione dell’ Uomo Ragno cinematografico, molto più legata all’universo Ultimate dei fumetti. Se così dovesse essere sarebbe interessante vedere Eddie Brock venire interpretato, come già consigliato da diversi fan, da Tom Felton, il Draco Malfoy di Harry Potter. Per ora non vi sono però informazioni relative al cast o alla regia; ci è soltanto dato sapere che la sceneggiatura sarà scritta da Scott Roseberg (“Jumanji“) e Jeff Pinkner (“The Dark Tower“) con Avi Arad e Matt Tolmach alla produzione della pellicola.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here