Stranger Things: primi dettagli sulla trama della seconda stagione!

0
219

I compositori di Stranger Things, Kyle Dixon e Michael Stein, hanno rivelato qualche dettaglio sulla nuova seconda stagione in arrivo il 31 ottobre su Netflix.
A quanto pare ci sarà molto più spazio dedicato al Sottosopra, un luogo misterioso e pericoloso che funge da specchio alla nostra realtà:
Ci sono nuovi personaggi, più divertimento, e il Sottosopra si troverà in più di un luogo…ci si spenderà più tempo“, ha detto Dixon, “Così faremo molta più musica strana questa volta.”
Intanto i creatori della serie, Matt e Ross Duffer, hanno svelato alcuni sviluppi della trama e le conseguenze che gli avvenimenti della prima stagione hanno avuto sui personaggi.

Will Byers sperimenterà una sorta di stress da disturbo post-traumatico. Gli sembrerà di vedere ancora il Sottosopra, ma non riuscirà a capire se le immagini saranno vere o no. Intanto sua madre Joyce [interpretata da Winona Ryder] tornerà a frequentarsi con un suo ex compagno del liceo di nome Bob [Interpretato da Sean Astin], cercando di riportare un po’ di senso di normalità alla sua famiglia sconvolta. Intanto Jim Hopper [David Harbour] affronterà le proprie lotte, sobbarcandosi sulle spalle il peso degli avvenimenti della prima stagione per il bene di Joyce e gli altri. Sarà alle prese con un compromesso che lo porterà anche a mentire e a coprire i fatti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here