I migliori 10 film di David Cronenberg

1
1319

David Cronenberg come Highlander.
Il regista canadese, che compie oggi 74 anni, è infatti uno degli ultimi rappresentati della “vecchia guardia” di registi leggendari che devono destreggiarsi in quella jungla iper capitalista e spietata che è l’industria cinematografica attuale (ma in generale tutto il settore dell’entertainment). Purtroppo non è nuova la notizia secondo cui il Maestro stia prendendo in considerazione l’ipotesi di ritirarsi a causa della mancanza di finanziamenti per i suoi progetti.
In tal proposito Viggo Mortensen commentava così la vicenda in un’intervista rilasciata a Variety a maggio dell’anno scorso: “È ridicolo. Woody Allen fa un film all’anno, mentre altri registi possono fare qualsiasi cosa vogliano. Qui invece abbiamo uno dei più grandi registi del nostro tempo che incontra grosse difficoltà a realizzare i propri film.” E il buon Viggo dice il giusto, la filmografia di David Cronenberg parla da sé, sono pochi i registi che possono competere per qualità e quantità. Nella prima parte della sua carriera, Cronenberg si è fatto portavoce e pioniere di quella poetica della carne che unisce la dimensione fisica con quella psicologica, che esplora la paura umana delle mutazioni fisiche e delle infezioni. “Long live the new flesh”, potrebbe essere considerato lo slogan del body horror, genere di cui il regista canadese è stato pioniere e massimo esponente. Nonostante questo, Cronenberg si è saputo reinventare, confermandosi autore al 100% spaziando tantissimo tra generi e tipologie di film, giungendo infine all’ultima fase della sua evoluzione artistica, una fase più introspettiva e intimista che in pochi riescono ad apprezzare. Per fare un esempio, Maps to the stars, il suo ultimo film, ha incassato appena 4 milioni di dollari a fronte di un costo di produzione di 14 milioni. Sorge spontanea quindi la domanda, dopo un flop simile ci sarà qualcun altro disposto ad investire in un progetto con un rendimento potenzialmente negativo? Io lo spero, con tutto il cuore. Ma per il momento possiamo anche accontentarci della sua vastissima filmografia, visto che Cronenberg non ha praticamente sbagliato un film. Ecco una personalissima top 10 dei suoi film, in ordine di gradimento, da parte di un grande amante del suo cinema:

10. Il demone sotto la pelle (1975)

9. The Fly (1986)

8. Inseparabili (1988)

7. A History of violence (2005)

6. Naked Lunch (1991)

1 commento

  1. 1) Crash; 2) Cosmopolis; 3) Dead Ringers; 4) Naked Lunch; 5) Videodrome; 6) M Butterfly; 7) Brood; 8) The Fly; 9) A History of Violence; 10) Scanners

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here