Oscar 2017: Casey Affleck, le sue migliori interpretazioni

1. Manchester by The Sea (2017)

Casey Affleck è chiamato a recitare il ruolo più impegnativo che gli sia mai capitato. È maturo, l’accenno di barba sul suo volto lo dimostra. Quella barba tendente al grigio e le prime rughe che affiorano su quel viso perfetto, come a dimostrare l’inesorabile tormento che ha reso il suo personaggio (Lee Chandler) un introverso e chiuso custode di Boston. Interpretazione di spessore, tanto da far sì che Casey Affleck venisse nominato agli Oscar del 2017Kenneth Lonergan, nonostante abbia diretto drammi e scritto sceneggiature di spessore, sembra proprio avere ancora qualcosa da dire e lo fa con questo capolavoro che è Manchester by The Sea. Un film che farà assaporare la brezza fredda di quel mare che spazza le coste di Manchester, negli Stati Uniti. Cittadina a circa un’ora da Boston.