La tragica morte della stuntwoman sul set di Deadpool 2

Nel 2017, sul set di Deadpool 2, dopo un terribile incidente è morta la stuntwoman Joi Sj Harris

deadpool
Credits: SJ Harris/Facebook
Condividi l'articolo

Una tragedia tremenda avvenuta durante le riprese di Deadpool 2

Seguiteci sempre su LaScimmiaPensa e iscrivetevi al nostro canale WhatsApp

Il lavoro delle controfigure è tra i più pericolosi che esistono nel mondo del cinema e, sebbene siano professionisti di altissimo livello, talvolta le tragedie accadono comunque. Questo è il caso di Joi “SJ” Harris, una motociclista professionista di New York che mentre lavorava come stuntwoman sul set Deadpool 2 nel 2017 perse il controllo della sua moto e si schiantò contro una finestra di vetro.

L’incidente avvenuto a Vancouver in Canada ha visto SJ volare in aria dopo aver colpito un marciapiede, prima di schiantarsi contro l’atrio della Shaw Tower. Secondo quanto riferito non indossava il casco al momento dell’incidente. Questa terribile storia è tornata in auge negli utlimi giorni quando è stata resa pubblica l’agghiacciante chiamata fatta al 911 da parte di uno dei presenti.

L’attrice ha perso il controllo, ha sorpassato in volo la strada, ha scavalcato un marciapiede, ha attraversato una finestra di vetro ed è finita in un edificio dall’altra parte della strada – dice il chiamante

La chiamata continua con il chiamante che rivela che SJ non si muove. La polizia di Vancouver ha confermato la sua morte in un comunicato in cui afferma:

LEGGI ANCHE:  Deadpool e Wolverine nell'MCU, come cambia con loro?

La polizia di Vancouver può confermare che una stuntman donna è morta sul set di Deadpool durante un’acrobazia su una motocicletta. Gli agenti del VPD sono sulla scena, insieme agli agenti di WorkSafeBC.

WorkSafeBC ha fatto seguito a ciò con la propria dichiarazione condividendo:

WorkSafeBC è stata contattata dal dipartimento di polizia di Vancouver questa mattina alle 8:31 in merito a un grave incidente nel blocco 1000 di West Waterfront Road, Van BC WorkSafeBC ha cinque agenti sul luogo dell’incidente .

Hanno continuato dicendo:

Due ufficiali stanno ispezionando il sito per problemi immediati di salute e sicurezza sul lavoro. Tre ufficiali stanno indagando sull’incidente per causa e prevenzione ai sensi della legge sulla compensazione dei lavoratori e del regolamento sulla salute e sicurezza sul lavoro.

Anche i resoconti dei testimoni oculari hanno rivelato il loro shock per l’incidente, come ha spiegato una persona dell’epoca:

La gente correva sul marciapiede, la motocicletta arriva volando dall’altra parte della strada, sembra da una rampa perché era in aria. [La vittima era] in piedi sulla moto, si è schiantata contro quell’edificio fuori controllo e in modo chiaramente non pianificato.”

Dopo la sua tragica morte, è stato reso omaggio a SJ, con anche la star di Deadpool Ryan Reynolds che ha scritto all’epoca un toccante messaggio per la stuntwoman.

LEGGI ANCHE:  Deadpool 3 prenderà in giro molti film del MCU: "Scherzeremo con tutti"

Oggi abbiamo tragicamente perso un membro della nostra troupe durante le riprese di Deadpool. Abbiamo il cuore spezzato, scioccati e devastati… ma riconosciamo che nulla può avvicinarsi al dolore e all’inspiegabile dolore della sua famiglia

Che tragedia.