Elton John ricorda Michael Jackson: “Malato di mente”

Nelle sue memorie Me, Elton John ha anche parlato dei ricordi che ha di Michael Jackson

elton john, michael jackson
Credits: Kevin Mazur/Getty Images / Kevork Djansezian-Pool/Getty Images
Condividi l'articolo

Elton John non ha avuto parole tenere per Michael Jackson

Nel corso degli anni Elton John si è sempre dimostrato una persona che non si fa problemi a parlare dei suoi rapporti con altri artisti o colleghi, compresi personaggi molto controversi come può essere Michael Jackson.

ISCRIVETEVI AL NOSTRO CANALE WHATSAPP

Nelle sue memorie del 2019, Me, l’icona pop britannica ha infatti ricordato le sue varie interazioni con il “Re del pop”, scomparso nel 2009 a soli 50 anni. Il cantante di ‘Candle in the Wind’ ha anche descritto Jackson come ‘malato di mente‘ e ‘una persona inquietante da avere intorno’. John, però, ha spiegato che non è sempre stato così. Quando infatti aveva incontrato per la prima volta il produttore di successi di ‘Thriller’ da bambino, era un ragazzo dolce.

Conoscevo Michael da quando aveva 13 o 14 anni – ha scritto Elton John. Era il ragazzo più adorabile che si potesse immaginare. Ma ad un certo punto negli anni successivi, ha iniziato a isolarsi dal mondo e dalla realtà, come aveva fatto Elvis Presley.

Il cantante ha continuato dicendo che credeva che questo potesse essere stato causato dalla sua dipendenza dai farmaci da prescrizione .

LEGGI ANCHE:  Rocketman esce super censurato in Russia, Elton John risponde

Dio sa cosa stava succedendo nella sua testa, e Dio sa di quali farmaci la stavano riempiendo, ma ogni volta che lo vedevo nei suoi ultimi anni me ne andavo via pensando che il poveretto aveva completamente perso la testa. Non lo dico tanto per dire. Era veramente malato di mente, una persona inquietante da avere intorno.

La rivelazione di Elton sul presunto stato mentale di Jackson è arrivata dopo l’uscita della serie di documentari Leaving Neverland dello stesso anno, che hanno indagato sulle accuse di abuso sessuale mosse contro Il Re del Pop e che lo hanno seguito fino alla sua morte.

Anche se Elton John non ha commentato queste accuse, ha menzionato brevemente che Jackson sembrava preferire la compagnia dei bambini a quella degli adulti. Ha scritto:

Per qualche motivo, non riusciva affatto a far fronte alla compagnia di un adulto.

Che ne pensate?

Seguiteci su LaScimmiaPensa