Il Problema dei 3 Corpi: i 5 attori di GOT nel cast [FOTO]

problema
Condividi l'articolo

Ne Il Problema dei 3 Corpi abbiamo rivisto diversi volti familiari: ben cinque attori vengono dal cast di Game of Thrones. Li avete riconosciuti tutti?

Ne Il Problema dei 3 Corpi, serie creata da David BenioffD. B. Weiss e Alexander Woo, ritroviamo nel cast diversi attori che abbiamo già visto in Game of Thrones. Come mai? Semplice, perché Benioff e Weiss sono nient’altro che gli autori di GOT, e hanno voluto con sé nella serie diversi collaboratori con i quali già hanno lavorato in passato. Alcuni sono ovvi, altri meno. Eccoli tutti quanti.

John Bradley

Dobbiamo cominciare naturalmente con lui. Il buon vecchio Sam Tarly in persona, naturalmente un po’ più maturo e anche un po’ diverso dal personaggio che ricordiamo nei panni di Jack Rooney. La sua presenza nel cast è chiaramente quella più eclatante e di maggior richiamo, specialmente per i fan di GOT, che sicuramente gradiranno di ritrovare un volto noto.

LEGGI ANCHE:  Game of Thrones, Kit Harington ''I critici? Che si fottano''
image 259

Liam Cunningham

Sì è proprio lui, il saggio e coraggioso ser Davos: inizialmente consigliere di Stannis Baratheon, passa in seguito alla corte di Jon Snow e degli Stark, sostenendo la loro causa nella lotta contro i nemici e contro gli estranei. Un personaggio serio, affidabile e maturo che emana sicurezza e decisione: perfetto per il ruolo di Thomas Wade.

image 257

Jonathan Pryce

Se l’avete guardato per tutto il tempo e vi siete chiesti dove l’avete visto, ecco la risposta: in GOT interpretava “l’Alto Passero” (traduzione un po’ infelice del titolo in inglese, High Sparrow), il capo della religione purificatrice che estende il suo potere su Approdo del Re e sulla casa Lannister. Tanto per dire: è lui a costringere Cersei a prestarsi alla famosa camminata della vergogna… nuda.

image 258

Conleth Hill

Qui andiamo più sul sottile: se non avete riconosciuto il buon vecchio Varys in questa breve scena, mascherato e con la barba nel ruolo di Papa Gregorio VIII, non c’è da biasimarvi. Ma era proprio lui. Peccato che rispetto all’importante ruolo in GOT qui gli sia riservata davvero un’apparizione occasionale, ma è sempre un piacere rivederlo.

LEGGI ANCHE:  For the Throne, l'album musicale ispirato a Game of Thrones
image 260

Mark Gatiss

E chiudiamo con un volto davvero poco noto. Molti di voi probabilmente nemmeno si ricordano di questo personaggio in GOT, e il motivo c’è: compariva solo in quattro episodi, nel corso di tre stagioni. Si trattava di un tale Tycho Nestoris, banchiere di Braavos. Una figura secondaria, che in 3BP ritorna con l’aspetto di sir Isaac Newton sempre in una delle brevi sequenze VR. Per lui, davvero ci voleva occhio!

image 261

Fonte: The Wrap

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa e iscrivetevi al nostro canale WhatsApp!