Oppenheimer: ecco quanto ha guadagnato Christopher Nolan con il film

Oppenheimer
Condividi l'articolo

Oppenheimer è uno dei più grandi successi al cinema degli ultimi anni, ma quanto ci ha ricavato di preciso l’acclamato regista, Christopher Nolan?

Christopher Nolan è attivo nell’industria del cinema da più di vent’anni, ma Oppenheimer ha in qualche modo raggiunto tra i suoi film un perfetto equilibrio tra accoglienza critica e successo presso il pubblico, un equilibrio poco riscontrato in precedenza. Il film è tra i più amati e visti degli ultimi mesi, ed è in odor di Oscar.

image 88

Detto questo, è curioso sapere quanto di preciso il regista ha ricavato dal successo del film. Ebbene, l’accordo da lui stipulato con Universal dopo lo split con Warner Bros. nel 2021 gli assicura il 15% dei guadagni “first-dollar” sul film, ossia all’uscita in sala e sulle vendite immediate.

Risultato: un guadagno (finora) di 85 milioni di dollari, comprendendo il box office, l’home video, e i diritti per lo streaming. Cifre probabilmente destinate ad aumentare, specie se “Oppie” vincerà gli Oscar promessi. Per non parlare, ovviamente, di tutti i proventi dai numerosi altri successi del regista, come Interstellar e Inception. Insomma: essere un regista di successo ripaga, alquanto.

LEGGI ANCHE:  Bond 25 - Il nuovo James Bond potrebbe essere diretto da Christopher Nolan?

Fonte: NME

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa