Star Wars, DiCaprio ha rifiutato il ruolo di Anakin

Star Wars avrebbe potuto annoverare, tra le molte star della saga che vi hanno preso parte, anche Leonardo Di Caprio ma l'attore avrebbe rifiutato un ruolo di prim'ordine del franchise.

star wars
Credits: Youtube/Leonardo DiCaprio on approaching 50 years old Credits: Youtube/Anakin kills separatists on Mustafar | Full Scene HD
Condividi l'articolo

Di Caprio era il preferito di Lucas per essere il giovane Jedi nella saga di Star Wars

Star Wars avrebbe potuto annoverare, tra le molte star della saga che vi hanno preso parte, anche Leonardo Di Caprio ma l’attore avrebbe rifiutato un ruolo di prim’ordine del franchise. Stiamo parlando infatti di uno dei ruoli più importanti della saga, quello del giovane Jedi Anakin Skywalker, che poi come sappiamo diventerà il maestro sith Darth Vader.

Star Wars è sicuramente una delle saghe più longeve e di maggior successo della storia del cinema, permettendo a molti attori emergenti di farsi notare al grande pubblico. Basti pensare alla giovane Daisy Ridley che ha recitato come protagonista nella recente trilogia di Star Wars iniziata nel 2015 con “Il Risveglio della Forza” o allo stesso Hayden Christensen, che ha vestito i panni di Anakin nella trilogia prequel dei primi anni Duemila proprio al posto di Leonardo Di Caprio.

LEGGI ANCHE:  Leonardo DiCaprio: rivelate le foto del suo provino fallito per Hook [FOTO]
Star Wars Darth Vader Arrives on Mustafar and Kills The Separatist Leaders HD 2 9 screenshot 1
Credits: Youtube/Star Wars Darth Vader Arrives on Mustafar and Kills The Separatist Leaders (HD)

Era in sviluppo il secondo capitolo della trilogia prequel, “L’attacco dei cloni”, uscito nel 2002, e Lucas stava cercando il profilo perfetto per il personaggio di Anakin Skywalker, un giovane Jedi dal grande talento, ma anche dalle tante fragilità e incertezze. Come affermato dall’attore premio Oscar, il ruolo di Anakin Skywalker era praticamente suo perché era il preferito di George Lucas: “Ho avuto un incontro anche con George Lucas”, così ha detto in un’intervista per Short List. Ma perché rifiutare un ruolo così prestigioso?

A seconda dello stesso Di Caprio, non si sentiva pronto per quel ruolo: “Semplicemente non mi sentivo pronto per fare quel tuffo”. Una condizione per cui l’attore aveva rifiutato altre offerte importanti, come quelle di Robin in “Batman Forever”, o di Spiderman nella trilogia diretta da Sam Raimi. Per Di Caprio, inoltre, era un periodo ricco di impegni su altri set, come quello di “Gangs of New York” di Scorsese, e prendere parte anche al film di Star Wars sarebbe stato troppo dispendioso.

LEGGI ANCHE:  Star Wars Jedi: Survivor arriva gratis su Game Pass, ecco quando

Nonostante il rifiuto del ruolo di Anakin Skywalker, l’attore non ha rimpianti di non aver partecipato a Star Wars, anche perché Di Caprio sostiene che la scelta finale di coinvolgere Hayden Christensen si è rivelata funzionale per lo sviluppo del personaggio nella saga, dandogli il giusto senso di insicurezza ad un ragazzo che ha subito un grande trauma e che ha dovuto in seguito reprimere.

Fonte: ShortList

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa