Stranger Things VR: il gioco in realtà virtuale espanderà la storia di Vecna [VIDEO]

Vecna
Condividi l'articolo

Stranger Things VR è la straordinaria esperienza in realtà virtuale che vi metterà nei panni del villain della serie: Vecna

Promette davvero bene Stranger Things VR, il videogioco interattivo in realtà virtuale sviluppato da Tender Claws per l’headseat Meta Quest, il dispositivo per il VR del gruppo di Mark Zuckerberg. Il gioco s’inserisce nella trama della serie cult dei fratelli Duffer, incentrandosi su uno dei personaggi più popolari: Vecna.

Il villain, che è in realtà lo psicopatico Henry Creel, si cela dietro a gran parte degli eventi oscuri che hanno luogo nella serie, portando morte e terrore dalla dimensione in cui è intrappolato, il Sottosopra. Una dimensione che esploreremo, indagando le origini del villain e la sua trasformazione dopo lo scontro con Undici… vestendo i suoi panni.

image 314
Undici, Castle Byers e il Mind Flayer che torreggia sullo sfondo

Esatto: una prospettiva inedita ed entusiasmante che ci offrirà uno sguardo completamente diverso sulla storia, sui personaggi e sulle vicende. Questo significa che vedremo gli eventi principali della serie dal punto di vista di Vecna, impareremo ad addomesticare le creature del Sottosopra, architetteremo la rancorosa vendetta del villain con la formazione del Mind Flayer.

LEGGI ANCHE:  Stranger Things 2: i protagonisti vestiti da Ghostbusters nella prima foto ufficiale della seconda stagione

Il gioco esplorerà anche le somiglianze e i collegamenti tra la storia di Vecna e quella di Undici, simili ma contrari, e come le vicende dei due si sovrappongono e si contrappongono. Tutto questo in preparazione della stagione 5 della serie, quella conclusiva, in arrivo nel 2025. Sembra davvero interessante!

Fonte: NME

Continuate a seguirci su LaScimmiaGioca