Al Pacino: a 83 anni si separa dalla moglie Noor Alfallah di 29

Pacino
Condividi l'articolo

Solo tre mesi fa Pacino e la Alfallah avevano avuto insieme un bambino, Roman 

Ed è finita così: Al Pacino si era sposato con la giovane moglie Noor Alfallah (in passato anche compagna di Mick Jagger) solo l’anno scorso e tre mesi fa la coppia aveva avuto un bambino, Roman. Ma ora è finita: la richiesta di divorzio è stata presentata in un tribunale di Los Angeles.

Anche se sembra che la separazione sia stata consensuale e sia avvenuta in termini amichevoli, ora le malelingue (e non solo) si interrogano su quanto dovrà sborsare la star di Hollywood per il mantenimento del figlio, che sarà affidato alla Alfallah. Si tratta per Pacino del quarto tra tutti i figli avuti con le sue numerose partner.

Di certo l’attore, che ha compiuto 83 anni lo scorso aprile, non avrà difficoltà a far fronte ad eventuali spese. Ancora richiestissimo ad Hollywood, ha preso parte di recente alla serie Hunters su Amazon Prime Video e tra i suoi ultimi film si contano The Irishman di Martin Scorsese e C’era Una Volta a… Hollywood di Quentin Tarantino.

Nel 2021 ha interpretato Aldo Gucci nel biopic House of Gucci di Ridley Scott, incentrato sull’omicidio di Maurizio Gucci (Adam Driver). Quest’ anno inoltre apparirà nel thriller neo-noir diretto da Michael Keaton dal titolo Knox Goes Away, assieme con James Marsden e lo stesso Keaton.

Fonte: Il Fatto Quotidiano

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa

LEGGI ANCHE:  Facce