Brad Pitt ha lasciato che il vicino stesse gratis a casa sua

Brad Pitt ha permesso all'anziano vicino che abitava nella casa da lui acquistata di rimanere a viverci gratis fino alla sua morte

Brad Pitt; C'era una volta a Hollywood
C'era una volta a... Hollywood / Columbia Pictures
Condividi l'articolo

Brad Pitt oltre a essere un attore meraviglioso è anche un uomo dal cuore d’oro, cosa che ha dimostrato a più riprese durante la sua carriera. Quello che vi stiamo per raccontare è solamente uno dei tanti esempi che rafforzano questo assunto. La star di Seven ha infatti permesso a un anziano vicino di vivere gratuitamente nella sua casa fino alla sua morte, arrivata addirittura a 105 anni. A raccontare la storia è stata Cassandra Peterson, star del film del 1986 Una strega chiamata Elvira che, parlando con People, ha raccontato di aver venduto nel 1994 la sua tenuta a Brad Pitt che l’ha pagata 1,7 milioni di dollari.

L’attrice ha raccontato di come dopo aver venduto la sua casa a Pitt, è diventata la sua vicina di casa per molto tempo e di come l’attore si sia ritrovato con un inquilino anziano inaspettato nella proprietà. Questo è accaduto perchè l’attore ha piano piano espanso la sua prorpietà acquistando casa limitrofe alla sua.

LEGGI ANCHE:  Once Upon a Time in Hollywood, ecco il teaser trailer ufficiale del film di Tarantino

Penso che ci fossero circa 22 case contigue al confine della proprietà – ha raccontato la Paterson. E ogni volta che arrivavano ne comprava una

Una delle proprietà apparteneva a un uomo anziano sui novant’anni, con cui Brad Pitt ha fatto un accordo che gli ha permesso di rimanere nella sua casa.

Era molto, molto gentile con il marito – ha spiegato sempre la Paterson. Sua moglie è morta e il marito, John, viveva lì. So che Brad gli ha permesso di vivere lì senza pagare nulla fino alla sua morte. È stato piuttosto divertente perché John ha vissuto fino a 105 anni.

L’attrice, che è diventata la vicina di Pitt, acquistando una casa accanto dopo che lei gli ha venduto la sua proprietà, ha condiviso i suoi ricordi con l’attore nel corso degli anni, descrivendolo come “sempre gentile e dolce”.

Pitt ha recentemente venduto lo stesso complesso acquistato per 1,7 milioni a ben 39 milioni.

Insomma, il solito Brad Pitt.

LEGGI ANCHE:  C'era una volta a Hollywood, il meraviglioso trailer finale

Seguiteci su LaScimmiaPensa